Dr Commodore
LIVE

Final Fantasy XV è stato ricostruito da zero per PC, lo comprerete?

Le dichiarazioni di Hajime Tabata

Final Fantasy XV Windows edition è pronto ad approdare sui nostri PC, e lo farà il 6 marzo 2018 in tutto il suo splendore grafico. Ma siete sicuri di poter trarre il massimo da questa versione?

Per poter sfruttare al massimo la potenza dell’hardware, Tabata dichiara di aver ricostruito il gioco da zero e aggiunge che ora il gioco si trova avanti di una generazione rispetto alla versione per console.

Quello che segue è il messaggio di Hajime Tabata alla community PC illustrando i bonus preordine e la possibilità di effettuare dei benchmark ufficiali.

Per effettuare il benchmark potete passare dal sito ufficiale dedicato tenendo presente che viene richiesto un sistema a 64 bit delle versioni Windows più recenti e schede video che abbiano il supporto per DX11. Una volta scaricato e avviato scoprirete la resa grafica della vostra macchina per constatare se il vostro hardware è all’altezza.

Per quanto riguarda i bonus preordine abbiamo vari benefici a seconda della piattaforma su cui prenoteremo il gioco:

  • Steam: “FFXV: Collezione di moda”: Set di magliette che donano a Noctis vari effetti che vanno ad influire sulle sue statistiche.
  • Origin: “FFXV: Serie di decalcomanie”. Set di decalcomanie per la Regalia ispirate agli amici di Noctis e agli Angoni.
  • Microsoft Store: “FFXV: Pacchetto power-up“. Una katana denominata Dodanuki che riduce la difesa del nemico colpito e alcuni consumabili: 10 code di fenice e 10 elisir.

Non ci resta che attendere questa nuova versione di Final Fantasy; Vi piace questa versione del gioco? I risultati grafici vi soddisfano? Ricordiamo che Final Fantasy XV Windows Edition verrà lanciato il 6 marzo insieme a Final Fantasy XV Royal Edition; ambedue le versioni contengono tutti i DLC del 2017.

Lo prenderete per PC? Fatecelo sapere e ricordatevi di seguirci su Youtube, Telegram e di raggiungerci sul nostro server Discord!
Restate su DrCommodore per altri contenuti e seguiteci sui nostri account Facebook ed Instagram!

Articoli correlati

Mirko Proietti

Mirko Proietti

Videogiocatore dal 1999, all'età di 3 anni la prima esperienza con Mega Drive e PlayStation in contemporanea. Predilige il genere Platform, ma da sempre mantiene una visione a 360 gradi del panorama videoludico. Laureato in comunicazione e orientato allo sviluppo tecnologico, cerca la completezza nella produzione del videogioco, che tende a considerare un'arte vera e propria.

Condividi