fbpx
News Nintendo

Nintendo Labo, scambiato per spazzatura da un custode dell’USK

Nintendo Labo

Maniaci del riciclaggio?

No, non è uno scherzo. Nintendo Labo è appena stato presentato – ed anche noi ne abbiamo parlato con un approfondimento – ma i i vari enti di classificazione di videogiochi, come l’ESRB (USA), il PEGI (Europa) e l’USK (Germania), l’hanno già provato. Nella sede di quest’ultima è avvenuto il misfatto: gli addetti alle pulizie, a fine giornata, hanno trovato il kit di Labo – spedito per la classificazione – e l’hanno scambiato per immondizia, essendo composto principalmente di cartone. Stavano per gettarlo via, al macero, ma fortunatamente un dipendente USK è riuscito a recuperare il kit intatto. Nintendo Labo

Surreale, direte voi. La cosa è stata confermata proprio dall’USK. Non ci stupiamo, è inusuale vedere videogiochi e cartone nello stesso contesto, ed un refuso è assolutamente plausibile. Siamo sicuri che la cosa sia avvenuta in buona fede, e non per un brutto scherzo.

Restate su DrCommodore per altre news, seguiteci su Facebook ed unitevi al canale Telegram per non perdere nessuna novità dal sito!

Vuoi giocare con noi? Ecco il server Discord ufficiale!

Facebook Comments

Samuele Sanesi

Giocatore da sempre, Game Designer come stile di vita. Caporedattore nel tempo libero (a volte anche in quello occupato). Mangio salutare e bevo tanta acqua, perché i videogiochi tra settanta anni non si giocheranno da soli. Ho predilezione per ogni forma di intrattenimento ludico. Amo la mia città, le tradizioni Italiane e la mia famiglia. Uno dei miei hobby è la critica del Tiramisù. Ho visto navi da combattimento in fiamme al largo dei bastioni di Orione.