Dr Commodore
LIVE

My Dress-Up Darling, Marin ispira un’orribile torta in Messico

Quando arriva il giorno del proprio compleanno, è normale desiderare una torta che presenti qualche decorazione ispirata alle proprie opere preferite. Solitamente lo si fa soprattutto quando si è piccoli, ma c’è anche chi lo chiede da adolescente o addirittura da ultra ventenne. Proprio un ragazzo messicano di 24 anni e grandissimo fan di My Dress-Up Darling ha richiesto una torta con decorazioni ispirate all’opera, ma il risultato non è proprio stato dei migliori.

Per festeggiare il suo ventiquattresimo compleanno, il ragazzo si è recato in un supermercato della catena Soriana, dove ha richiesto una torta con decorazioni ispirate a Marin Kitagawa, la protagonista di My Dress-Up Darling. Il risultato consegnato al ragazzo non è dei migliori, forse perché il disegno di Marin è stato realizzato direttamente sulla torta e non sulla carta commestibile che solitamente si usa in questi casi.

Il ragazzo ha quindi raccontato la sua esperienza in un post su Facebook, dove ha definito il disegno “una schifezza“. Nei commenti ha ricevuto però soprattutto degli insulti per il fatto che abbia richiesto una torta decorata a 24 anni, sottolineando anche che se l’è meritato. Ci sono stati anche commenti più ironici, che facevano battute sul fatto che il ragazzo fosse un otaku e che il pasticcere potesse essere un fan de L’attacco dei Giganti (probabilmente per la sua abilità nel disegno).

A proposito di My Dress-Up Darling

My Dress-Up Darling è l’adattamento anime dell’omonimo manga di Shinichi Fukuda (edito in Giappone da Square-Enix e in Italia da J-POP), ed è stato trasmesso per la prima volta nell’inverno dell’anno scorso. La serie ha in totale 12 episodi, ed è stata anche doppiata completamente in italiano da Crunchyroll.

La storia segue due liceali, Wakana Gojo e Marin Kitagawa. Il primo è un grande appassionato di bambole hina ma non ha mai avuto nessun amico, mentre la seconda è una simpatica e socievole ragazza che ama manga, anime e videogiochi. Dopo alcuni avvenimenti, Gojo finirà a realizzare costumi per i cosplay per la sua nuova amica.

Un sequel dell’anime è stato annunciato lo scorso settembre, e verrà trasmesso in Giappone e in tutto il mondo prossimamente.

Fonte: SomosKudasai.

Leggi anche L’Attacco dei Giganti, l’ultima parte sarà divisa in due: la spiegazione di studio MAPPA.

Articoli correlati

Yoel Carlos Schincaglia

Yoel Carlos Schincaglia

Nato il 14 febbraio 1997. Mi piacciono molto gli anime e credo nella canzone che ho nel cuore.

Condividi