Dr Commodore
LIVE

Detective Conan 1105: nel Mirino degli Uomini in Nero [SPOILER]

Il capitolo 1104 di Detective Conan ci aveva lasciati tutti col fiato sospeso vista le fondamentali rivelazione contenute al suo interno in merito agli omicidi di Kohji Haneda e Amanda Hughes, avvenuto diciassettenne anni prima dell’inizio della storia.

Il capitolo 1105, di cui sono appena usciti i primi spoiler, sicuramente non contiene la stessa mole di informazione, tuttavia si preannuncia essere un punto di svolta per la trama del manga e, è proprio il caso di dirlo, potrebbe rappresentare la quiete prima dello scoppio di una violentissima tempesta, forse la più pericolosa che Conan e i suoi alleati abbiano affrontato fino ad ora.

Viene naturalmente risolto il caso di circostanza e, cosa ancora più importante, Rum si prepara a fare la sua mossa. Lo vediamo infatti intento ad osservare Rumi, Ai e i Detective Boys dalle telecamere di sorveglianza e, subito dopo aver inquadrato bene Rumi Wakasa, dice di “inviare Chianti e Korn per eliminare il bersaglio”.

Detective Conan

In base agli spoiler sembra che il bersaglio a cui Rum fa riferimento sia proprio Rumi Wakasa, che sappiamo essere stata la guardia del corpo di Amanda Hughes e di conseguenza una potenziale testimone oculare dei delitti compiuti da Rum proprio diciassette anni fa. In virtù di questo, è piuttosto evidente il perché la donna sia un bersaglio che l’Organizzazione deve assolutamente eliminare.

Se questo porterà gli Uomini in Nero o Rum stesso a scoprire che Sherry (Ai Haibara) sia ancora viva solo il tempo ce lo dirà, tuttavia se l’Organizzazione dovesse intraprendere un’operazione su vasta scala proprio in quel palazzo per eliminare Rumi anche Ai finirebbe inevitabilmente coinvolta.

Il capitolo 1105 di Detective Conan si chiude poi con un altro fondamentale evento: Kuroda e Conan si incontrano per parlare del caso irrisolto di Haneda Kohji. In particolare, Kuroda chiede al bambino di risolvere il messaggio lasciato da Amanda Hughes in punto di morte. Qui, Conan chiede naturalmente dettagli in merito al caso.

Il capitolo termina con una frase di Kuroda che ci lascia quasi a bocca asciutta e in fervente attesa per il prossimo capitolo:

“Sarà una storia lunga, ti dispiace?”

Kuroda si prepara dunque a raccontarci quanto accaduto quella fatidica notte di diciassette anni fa e finalmente potremo scoprire almeno una parte in merito al “piú grande errore di Rum”.

Purtroppo per avere le risposte a tutte le nostre domande dovremo aspettare ancora un po’: dopo il capitolo 1105, infatti, Detective Conan andrà in pausa fino al primo febbraio 2023, data in cui uscirà il capitolo 1106.

Leggi anche: Detective Conan, Ran potrebbe aver capito che Conan è Shinichi? [SPOILER]

Articoli correlati

Daniela Reina

Daniela Reina

Studentessa, nel tempo libero viaggia attraverso tempo, spazio e mondi di fantasia in compagnia di qualche buona lettura o serie. Il suo manga preferito è Berserk, l'anime Neon Genesis Evangelion.

Condividi