Dr Commodore
LIVE

Chainsaw Man, la seconda parte del manga inzierà il 13 luglio!

È passato più di un anno e mezzo dalla conclusione della prima parte di Chainsaw Man su Weekly Shonen Jump e dall’annuncio della seconda, di cui non si era saputo più nulla. L’autore Tatsuki Fujimoto ha fatto pubblicare in questo lasso di tempo due one-shot che hanno conquistato i lettori, Look Back e Goodbye, Eri (di cui trovate la recensione qui).

L’attesa però è finita e l’account Twitter ufficiale del manga ha infatti annunciato che la seconda parte debutterà sulla webzine e app Shonen Jump+ il prossimo 13 luglio. Prima dell’uscita del primo capitolo della seconda parte, il 4 luglio, Jump+ pubblicherà un nuovo one-shot scritto dall’autore, Listen to Futu, che sarà però disegnato da Toda Oto.

Shonen Jump+ ospita la momento le serializzazioni di tanti titoli di successo di Shueisha, come Kaiju no. 8 di Naoya Matsumoto, Spy x Family di Tatsuya Endo e Dandadan di Yukinobu Tatsu. In passato la rivista ha ospitato la precedente serie di Fujimoto, Fire Punch. I manga serializzati su Jump+ vengono poi distribuiti all’estero tramite Manga Plus.

A proposito di Chainsaw Man

Chainsaw Man parla di Denji, un ragazzo indebitato fino al collo a causa del padre che vive ai margini della società assieme a uno strano cagnolino di nome Pochita. La sua professione è quella di cacciare i demoni per conto della yakuza, ma un giorno, Denji viene tradito dai membri di essa e ferito mortalmente durante una battaglia. Mentre la sua coscienza inizia a svanire, fa un contratto con Pochita e torna in vita come “Chainsaw Man”, un uomo con il cuore di un demone.

La prima parte del manga è stata pubblicata tra il dicembre 2018 e il dicembre 2020 su Jump, e i suoi 97 capitoli sono stati racchiusi in 11 volumi, che stanno venendo pubblicati in Italia da Planet Manga.

Un adattamento anime della serie è stato annunciato dallo studio Mappa la scorsa estate. Ryu Nakayama dirige l’anime, mentre Hiroshi Seko (Dorohedoro), Kazutaka Sugiyama (Mushoku Tensei: Jobless Reincarnation), Kiyotaka Oshiyama (Devilman Crybaby) e Kensuke Ushio (La forma della voce) si occupano la sceneggiatura, al design dei personaggi umani e dei demoni e alla colonna sonora. La serie debutterà in Giappone quest’anno, e verrà portata in simulcast da Crunchyroll.

Fonti: 1 | 2.

Articoli correlati

Yoel Carlos Schincaglia

Yoel Carlos Schincaglia

Nato il 14 febbraio 1997. Mi piacciono molto gli anime e credo nella canzone che ho nel cuore.

Condividi