Dr Commodore
LIVE

My Dress-Up Darling ispira un film per adulti con protagonista Marin Kitagawa

My Dress-Up Darling ha conquistato il cuore di tantissimi appassionati di anime e manga nel giro di pochissime settimane e Marin è diventata una delle waifu più popolari dell’anno, oltre che la favorita assoluta della stagione. Molte sono le scene iconiche e rimbalzate centinaia di volte sui social nel corso delle settimane della messa in onda, ma una in particolare è praticamente impossibile da non conoscere: sì, stiamo parlando dell’episodio 11.

L’episodio, ambientato in un motel, vede protagonisti Marin e Gojo intenti a creare una sorta di book fotografico per la prima. Il problema è che, tra una foto e l’altra, l’ambiente rischia di diventare più piccante e pericolosa di quanto i due avrebbero potuto prevedere. A proposito della scena nel motel, diventata subito iper popolare, un fan su Reddit poco dopo la messa in onda ha scoperto che il luogo è effettivamente visitabile. Certo, tra Marin e Gojo in quell’episodio non succede nulla (anche se per poco!), tuttavia una società di produzione di doujinshi indipendente giapponese ha annunciato un progetto che si spingerà lì dove l’anime non ha osato arrivare.

Il team SexFriend ha infatti annunciato che produrrà una pellicola per adulti con protagonista Marin Kitagawa ambientato proprio nel motel dell’episodio 11. Il film uscirà l’8 Aprile in DVD e avrà una durata approssimativa di 50 minuti, anche se non ancora definitiva in quanto pare che la pellicola sia ancora in fase di montaggio. Attualmente il prodotto è preordinabile sul sito web ufficiale al costo di 11.000 yen (circa 80 euro). A seguire trovate alcune foto in anteprima.

Il titolo della pellicola sarà SexFriend 189: My Dress-Up Doll Will Be Fucked, un titolo che lascia poco spazio all’immaginazione, anche se del resto visto che si tratta di un film per adulti non potevamo aspettarci nulla di diverso.

My Dress-Up Darling

Protagonista del film sarà la cosplayer giapponese 喜◯川 海夢 . Va detto inoltre che i volti delle cosplayer che lavoreranno al progetto saranno censurati, ma che sarà possibile supportarle attraverso il loro Fanbox. Al momento la pellicola è l’unica prevista per la serie, anche se vista la popolarità conquistata da My Dress-Up Darling nelle ultime settimane non è da escludere che ne arrivino altri in futuro.

Potete leggere qui la nostra recensione dell’undicesima puntata di My Dress-Up Darling.

Fonte: anmsugoi

Articoli correlati

Daniela Reina

Daniela Reina

Studentessa, nel tempo libero viaggia attraverso tempo, spazio e mondi di fantasia in compagnia di qualche buona lettura o serie. Il suo manga preferito è Berserk, l'anime Neon Genesis Evangelion.

Condividi