Dr Commodore
LIVE

Boruto 219: tempo di bilanci per Konoha

Nell‘episodio 219 di Boruto: Naruto Next Generations, i nostri eroi sono tornati a Konoha, dopo il durissimo scontro con Isshiki Otsutsuki. La vittoria è stata ottenuta con uno sforzo collettivo, oltre al sacrificio di numerose risorse, senza le quali il Villaggio della Foglia e l’intero mondo ninja risultano significativamente indeboliti.

Dal punto di vista della potenza combattiva, la morte di Kurama costituiesce davvero un brutto colpo. Naruto non avrà più la resistenza che lo aveva sempre contraddistinto, oltre ad aver perso la sua “immunità” alle arti illusorie. Soprattutto, il Settimo Hokage non potrà più contare su un consigliere saggio e fidato come la Volpe a Nove Code.

Per quanto riguarda le missioni di spionaggio e raccolta informazioni, la situazione non è di certo migliore. Senza il Rinnegan di Sasuke, si è persa la possibilità di servirsi dei ninjutsu spazio-temporali, sebbene Boruto potrebbe sostituire il proprio maestro in futuro, grazie alle abilità del karma. Nel constatare il proprio indebolimento, l’Uchiha mostra tutta la resilienza che lo ha contraddistinto durante la serie.

I ninja devono adattarsi ai pericoli e alla situazione, e si deve saper sfruttare al massimo ciò che si ha. Rimpiangere un potere ormai perso, non fa parte del nindo di Sasuke, e nemmeno di quello di Naruto. Entrambi hanno comunque a disposizione tecniche molto valide, come l’Amaterasu e la Sennin Mode. Dovranno, però, adattare il proprio stile di combattimento.

La decisione su Boruto e sul Team 7

Come era prevedibile, a Boruto e al team 7 è stato vietato di andare in missione. La comparsa di Momoshiki preoccupa Shikamaru e i vertici di Konoha, dal momento che il processo di estrazione dei dati degli Otsutsuki è giunto all’80%. Una così elevata velocità di decompressione è dovuta alla risonanza con il karma di Kawaki, che adesso fortunatamente non è più sul corpo del ragazzo.

Sarada e Mitsuki sembrano aver accettato di buon grado la decisione presa da Shikamaru, e potrebbero sfruttare il periodo di pausa per allenarsi ancor più duramente. Boruto prova sensi di colpa nei confronti dei compagni, per cui si sente ancor più motivato a liberarsi del suo sigillo.

A proposito di Boruto, sapete che qualche giorno fa un calciatore famoso ha omaggiato Kurama e Naruto con una storia su Instagram? Per saperne di più, potete dare un’occhiata a questo link.

Trovate gli episodi di Boruto: Naruto Next Generations su Crunchyroll.

Se state seguendo il manga, potete dare uno sguardo ai nostri commenti ai capitoli. Potete leggere le ultime uscite su Manga Plus, gratuitamente e legalmente. Per ricevere una notifica ogni volta che ci sono novità su Boruto, seguite il Canale Telegram dedicato.

Articoli correlati

Giovanni Parisi

Giovanni Parisi

Laureato in Ingegneria Chimica, aspirante professore alla Great Teacher Onizuka, esploratore di universi di fantasia, illuso sognatore, idealista, cinico a tratti. Ma ho anche dei pregi.

Condividi