Dr Commodore
LIVE

The Killer of the Reincarnated – Cheat Slayer, lo sceneggiatore si scusa pubblicamente

Homura Kawamoto si scusa per quanto successo con The Killer of the Reincarnated – Cheat Slayer

Pochi giorni fa abbiamo parlato della cancellazione del manga isekai The Killer of the Reincarnaed – Cheat Slayer (Isekai Tenseisha Goroshi – Cheat Slayer) di Homura Kawamoto (storia) e Aki Yamaguchi (disegni), a causa delle accuse di plagio rivolte dai lettori all’appena cominciata serie.

In seguito alla cancellazione, KAwamoto si è scusato pubblicamente su Twitter, scrivendo quanto segue:

“Mi scuso profondamente per il dolore, la preoccupazione e il casino che ho causato a tutte le persone collegate a questo progetto,. Hoc reato un’opera a cui mancava la dovuta considerazione, e mi vergogno di aver causato un incidente del genere. Andando avanti, la vergogna per le mie azioni mi permetterà di creare opere migliori. Sono profondamente dispiaciuto”.

Cheat Slayer

Al manga non sono mancate critiche e commenti da parte degli autori che hanno visto i loro personaggi venire plagiati. Tra di loro c’è Rifujin no Magonote, autor di Mushoku Tensei: Jobless Reincarnatin, che ha scritto quanto segue:

“‘Far diventare dei cattivi i cosiddetti protagonisti isekai traditori e fargli fare delle azioni vili’ <— Non è un problema.

‘Creare dei personaggi che sono riconoscibilmente presi in prestito da altre opere’ <— Non sto per dire che non sia un problema, ma non è un problema grave

‘Creare dei personaggi che sono riconoscibilmente presi in prestito da altre opere e poi trasformarli nei cattivi e fargli fare cose vili <— Questo è superare la linea” 

Fuse, autore di That Time I was Reincarnated as a Slime, ha risposto alle scuse di Kawamoto sul suo blog:

“Ho ricevuto delle scuse dal dipartimento editoriale della rivista Dragon Age. Per un autore, l’immagine del personaggio è importante, quindi se fate una parodia, vi chiedo di non esagerare.

Cheat Slayer

pe storia di Cheat Slayer parla di Lute, un ragazzo che ammira i Ribelli di Dio (persone reincarnate da altri mondi che combattono l’esercito del Signore dei Demoni) e sogna di diventare un loro compagno. Un giorno, eprò, il suo villaggio viene attaccato proprio dagli eroi, e la sua amica d’infanzia Lydia viene stuprata davanti ai suoi occhi da Louis Crawford. Quando gli eroi se ne vanno, il giovane viene curato da una Strega, che gli propone di aiutarla ad uccidere i Ribelli di Dio.

Cosa ne pensate delle scuse dell’autore? Scrivetecelo nei commenti!

Fonti: 1 | 2.

Articoli correlati

Yoel Carlos Schincaglia

Yoel Carlos Schincaglia

Nato il 14 febbraio 1997. Mi piacciono molto gli anime e credo nella canzone che ho nel cuore.

Condividi