Dr Commodore
LIVE

Dragon Quest, Killing Machine ad una partita di baseball come pitcher

La Killing Machine di Dragon Quest è apparsa ad una partita di baseball, mandando in visibilio i fan

Sabato scorso allo stadio MetLife Dome di Tokorozawa si è svolta un’importante partita di baseball del campionato giapponese, che ha visto la squadra di casa Seibu Lions affrontare i Chunichi Dragons di Nagoya.

All’inizio della partita c’è stato un’ospite inaspettata: una Killing Machine proveniente da Dragon Quest. Ovviamente non si è trattata di una vera Killing Machine, ma di una statua collegata ad un lancia palline, con il quale è stato fatto il cerimoniale First Pitch (un lancio inaugurale che viene fatto da un ospite all’inizio della partita). Per questo il mostro è stato introdotto come Killing Pitcher Machine.

La macchina, azionata da dei kuroko (figuranti di spettacoli kabuki vestiti interamente di nero), ha lanciato la palla da baseball al catcher dei Lions Komei Fujisawa ad una velocità di 199 kilometri orari. A tifare per il mostro sono stati dei peluche degli Slime presenti sugli spalti. Il tutto è stato documentato in un video, caricato sul canale YouTube dei Lions.

Questo simpatico evento d’inizio partita rappresenta una collaborazione tra i Lions e il gioco per cellulari Dragon Quest Walk. Quest’ultimo è uno spin-off della serie principale che, similmente a Pokémon Go, si basa sull’interagire con luoghi reali dove si possono incontrare mostri e personaggi della serie videoludica. Nel gioco i giocatori avranno delle missioni e potranno combattere i mostri per ottenere nuovi strumenti e  abilità da equipaggiare. Il gioco, purtroppo, non è disponibile al di fuori del Giappone.

Dragon Quest

Il franchise di Dragon Quest quest’anno festeggia i suoi 35 anni, e per questo il mese scorso sono stati annunciati dei nuovi progetti, come il dodicesimo capitolo della serie videoludica principale (The Flames of Fate) e il remake del leggendario terzo capitolo. In Giappone sta inoltre andando un nuovo anime tratto dal manga La grande avventura di Dai, prodotto dallo studio Toei Animation. Crunchyroll sta portando la serie in simulcast in tutto il mondo al di fuori dell’Asia.

Cosa ne pensate di questo simpatico evento? Scrivetecelo nei commenti!

Fonti: 1| 2.

Articoli correlati

Yoel Carlos Schincaglia

Yoel Carlos Schincaglia

Nato il 14 febbraio 1997. Mi piacciono molto gli anime e credo nella canzone che ho nel cuore.

Condividi