Film/Serie Tv

Loki, nei titoli di coda si nasconde un importante dettaglio su un “evento apocalittico”

loki

Dopo una lunga attesa Loki è arrivato su Disney+

Nonostante l’assenza di una scena dopo titoli di coda, almeno per quanto riguarda il primo episodio, ciò non significa che i credits di Loki non meritino ugualmente un po’ di attenzione.

Come è avvenuto per ciascuna delle serie Marvel su Disney +, i creatori di Loki hanno messo insieme una sequenza di titoli di coda piuttosto interessante. Vediamo scene dalle scrivanie ingombra di carta e macchiate di caffè della Time Variance Authority e un frame in particolare ha attirato l’attenzione degli attenti appassionati un “report di un evento apocalittico” dagli archivi TVA.

La TVA, come visto il primo episodio, è l’agenzia che regola il multiverso, e gran parte del primo episodio si concentra sulle conseguenze giuridiche e burocratiche che il Dio dell’Inganno deve affrontare per aver modificato la linea temporale durante gli eventi di Avengers: Endgame


Anche se presumibilmente il grosso del lavoro della TVA non ci interesserà direttamente nel corso dei 6 episodi che compongono Loki, questo particolare dettaglio, messo lì per un motivo, ha comunque catturato l’interesse dei fan.

Non possiamo leggere tutto ciò che dice il rapporto, ma possiamo estrapolare alcune parole. Sotto il titolo vediamo il corpo del rapporto, etichettato “Rapporto evento“. E al di sotto di questo possiamo distinguere parte di una frase: “Mancato intervento in circostanze terribili“.

loki

Questo rapporto potrebbe essere riferito a tante cose: non abbiamo avuto certo carenza di eventi apocalittici nel corso dei 13 anni di Marvel Cinematic Universe.

La Time Variance Authority ha già in un certo senso legittimato le azioni degli Avengers durante Endgame, di fatto confermando che la lotta contro Thanos (e la vittoria di Iron Man e soci) era una cosa aspettata e voluta, quindi le circostanze terribili di cui parla il rapporto non dovrebbero essere quelle relative al combattimento contro il Titano Pazzo.

Essendo la serie basata su Loki, potrebbe anche essere qualcosa legato ad Asgard, come la sua caduta per mano di Hela. In questo senso, dovremmo vedere gli eventi di Thor: Ragnarok sotto una nuova luce.

Potrebbe poi trattarsi di un riferimento a un evento futuro che ancora non conosciamo e che vivremo in questa serie o in qualche prodotto successivo.

Oppure potrebbe non essere nulla di particolare, ma solo un dettaglio messo lì di proposito per farci perdere la testa.

 

Cosa ne pensate? Ditecelo nei commenti!

FONTE

 

L'autore

Gabriele Pati

Cresciuto con libri di cibernetica, insalate di matematica e una massiccia dose di cinema e tv, nel tempo libero studia ingegneria, pratica sport e cerca nuovi modi per conquistare il mondo.

Vanta il poco invidiabile record di essere stato uno dei primi con un account Netflix attivo alla mezzanotte del 22 ottobre 2015.

Twitch!

Canale Offerte Telegram!