Curiosità

Ritrovata una ragazza scomparsa grazie a una live di Homyatol

Era una classica live di Homyatol, fino a quando un utente riconosce una ragazza scomparsa…

Quel che è successo ha dell’incredibile, ma è tutto vero: durante una trasmissione live di Homyatol su Twitch è stata individuata la posizione di Yudelka, una ragazza di 28 anni, scomparsa un anno fa.

Durante la trasmissione lo streamer stava visionando un video dal canale YouTube del collega e amico Ale Della Giusta, che trattava dell’esplorazione dell’edificio che un tempo ospitava un manicomio, ora fatiscente e in disuso.

Una volta sul posto però Ale, insieme ad Anima che lo accompagnava, si sarebbe resi conto della presenza di persone nella casa, e più precisamente di una ragazza di colore, molto giovane. I due riescono a farci due chiacchiere, chiedendole chi sia e perché viva lì.

homyatol

A quel punto però un utente in chat riconosce nel volto della ragazza quello di uno degli scomparsi mostrati nella trasmissione di Rai 3 Chi l’ha Visto?, e il messaggio verrà subito notato da Homyatol che verificherà sul sito del programma che si tratti proprio di lei. Dal confronto delle immagini del video e quelle sul sito appare subito lampante si tratti proprio di lei.

Yudelka Advincola Pinales detta Kole, questo il suo nome, era scomparsa più di un anno fa da Torino, preoccupando la famiglia che aveva denunciato la sua sparizione e si era rivolta a Chi l’ha visto per cercarla e farle giungere i suoi appelli.

Confrontate le foto, quindi, Homyatol ha subito avvisato l’autore del video, Ale Della Giusta, il quale ha richiesto l’intervento delle forze dell’ordine che sono poi intervenuti nella vicenda. 

Non si sa molto di come sia finita questa storia, poiché lo stesso Homyatol ha dichiarato di non poter comunicare informazioni pubblicamente dal momento che i carabinieri stanno lavorando al caso.

Il pubblico di Twitch, ad ogni modo, ha contribuito a fornire quantomeno una posizione recente di Yudelka, rassicurando la famiglia dello stato di salute generale della ragazza.

Leggi anche Un giudice ha ufficialmente stabilito che Star Wars Gli Ultimi Jedi e L’ascesa di Skywalker sono film mediocri

 

 

Tags

L'autore

Martina Cappello

Instancabilmente amante delle storie, le legge, le guarda, le gioca e talvolta le scrive. Ingegnere di giorno, incontraddicibile fangirl di notte.

Twitch!

Canale Offerte Telegram!