Curiosità

Twitch: Uno streamer rischia il ban per una canzone fornita dalla piattaforma

twitch ban

Uno streamer di nome Kevin Martin ha ricevuto 2 strike da parte di Twitch per canzoni fornite dal sito stesso

Lo streamer Kevin Martin (@KevinRobMartin) questa mattina ha ricevuto una mail che comunicava ben 2 strike attribuiti al suo canale Twitch, con la minaccia di far sopraggiungere il ban in caso di un terzo. La mail riguardava delle violazioni per Copyright che inizialmente il povero steamer negava fossero essere mai avvenute, ma la storia in questo punto ha un colpo di scena:

Kevin stamane ha twittato:

Yo @Twitch Cosa sta succedendo qui?
Ho SEMPRE usato le vostre colonne sonore pre-autorizzate che fornite.
È pazzesco che come vostro content creator, la mia carriera e il “mio bambino” (riferito al suo canale ndr.) debbano essere trattati con questo atteggiamento distaccato.

Subito dopo però la realizzazione: gli strike provenivano proprio dalla musica fornita da Twitch. La piattaforma ha da poco lanciato il su servizio musicale chiamato “Soundtrack by Twitch“, programma ancora in beta ma utilizzato dagli streamer per dare una colonna sonora alle proprie live senza preoccuparsi del copyright.

twitch ban copyright

Kevin ha poi pubblicato su Twitter un video in cui mostra la situazione al suo pubblico, taggando l’account del sito viola nella speranza di ricevere delle spiegazioni sull’accaduto. 

Ecco di seguito il filmato con la spiegazione dell’intera vicenda:

Senza preavviso il mio account è stato minacciato di cessazione per l’utilizzo di una canzone/ prodotto che Twitch ha dato agli streamers pubblicizzandolo come sicuro.

Questo si legge nel suo ultimo (ad oggi) tweet sulla sua sfortunata condizione, e dalle sue parole nella clip e nei post emerge la paura di perdere il suo account creato con anni di fatica per un errore che lui dice di non aver commesso. Specialmente considerato che gli strike di twitch a differenza di quelli di YouTube sono permanenti, e non hanno un periodo di scadenza.

Cosa ne pensate della condotta di Twitch negli ultimi tempi? siete d’accordo con le sue decisioni? o pensate che qualcosa vada modificato nella gestione della piattaforma? 

L'autore

Gennaro Lazzizzera

Nato (quasi) con la prima xbox in mano. il mio primo videogame è stato The Getaway per PS2 ed è stato letteralmente amore a prima vista (mai vista una alfa romeo in un videogioco prima di allora). Appassionato di videogiochi ma anche di Informatica, Tecnologia e Meccanica

Twitch!

Canale Offerte Telegram!