Dr Commodore
LIVE

My Hero Academia: Bakugo mostra tutta la sua nuova forza nell’ultimo episodio

Dopo Todoroki è arrivato il turno di Bakugo: My Hero Academia ci da dentro!

L’arco narrativo dell’allenamento congiunto tra la 1-A e la 1-B dello Yuuei ha rappresentato indubbiamente un’ottima opportunità per mostrarci tutti i progressi che i vari personaggi di My Hero Academia stanno continuando a fare, passo dopo passo.

Uno dei tanti esempi di ciò è quello di Shinso, personaggio che grazie all’uso della tecnologia è riuscito a sopperire in maniera incredibilmente efficacie alle debolezze del suo quirk, diventando così un temibilissimo avversario capace a tutti gli effetti di guadagnarsi un posto da studente tra le fila dello Yuuei e nel cuore del pubblico. Anche Todoroki, ad esempio, dopo il flashback sul durissimo allenamento che ha dovuto subire sin da bambino ha dimostrato di poter raggiungere un livello di calore simile a quello del suo fortissimo padre, arrivando quasi a sferrare un pugno di un’intensità straordinaria.

Se da un lato i miglioramenti di Todoroki hanno strettamente a che fare con l’uso del suo quirk, dall’altro quelli altrettanto importanti di Bakugo sono più legati all’aspetto caratteriale del personaggio. Bakugo ha sempre avuto un atteggiamento spazientito, irascibile e solitario, e questa è stata di fatto una delle grandi problematiche del personaggio, da sempre. Essere un eroe incapace di lavorare in gruppo vuol dire causare molti problemi agli altri, e il personaggio sembra essere stato finalmente in grado di riconoscere questa sua debolezza e di metterci una pezza.

bakugo my hero academia 5

Bakugo, infatti, ha un quirk già incredibilmente forte così com’è, per quanto ovviamente comunque migliorabile. È stata proprio la forza del suo quirk a renderlo spavaldo e sin troppo pieno di sé, trasformandolo così in una macchina da guerra tutt’altro che interessata nel lavoro di gruppo.

Tuttavia il personaggio ha già da un po’ iniziato a prendere sul serio la sua rivalità con Deku, sin da quando ha iniziato a percepire i passi da gigante che questo ha fatto con il controllo del suo quirk. Bakugo si sta sentendo seriamente minacciato, e per questo ha iniziato a spingere ancora di più per migliorarsi, abbattendo quanto più possibile i suoi punti deboli.

Il risultato, seppur non ancora ottimale (chiedete a Jirou se le ha fatto male quel calcio), è assolutamente lodevole, e dimostra davvero tutto il potenziale del personaggio. Potenziale che, si spera, Bakugo continuerà a coltivare rimanendo su questa strada. Cosa avrà in serbo My Hero Academia per lui?

Vi ricordiamo che My Hero Academia 5 è disponibile legalmente su Crunchyroll. Trovate i nostri commenti precedenti facendo clic su questo link.

Articoli correlati

Matteo Mellino

Matteo Mellino

Matteo Mellino, sul web Mr. Gozaemon. Tormenta continuamente amici e familiari parlando dell'argomento che più lo affascina e al quale dedica tutto il suo tempo libero: l'animazione giapponese. Più pigro di Spike, testardo quanto Naruto ma sempre positivo come Goku.

Condividi