Dr Commodore
LIVE

Dragon Ball Super: adesso è ufficiale, in arrivo un nuovo film nel 2022

Dragon Ball Super, confermato ufficialmente l’arrivo di un nuovo film del franchise!

Gli ultimi giorni per i fan di Dragon Ball sono stati molto intensi. Tutto è iniziato con dei rumor riguardo un possibile nuovo annuncio scatenati dal rinnovamento del sito ufficiale dedicato alla serie, anticipato con un teaser leakato online.

Successivamente sul sito di Toei Animation, studio d’animazione della serie, è apparso per errore un articolo che annunciava l’arrivo di un film previsto per il 2022. L’articolo sarebbe dovuto uscire proprio oggi, 9 maggio, in concomitanza con il Goku Day.

Nonostante Toei abbia prontamente eliminato l’articolo la notizia si è diffusa comunque, e persino Akira Toriyama, creatore del manga da cui si ispira la serie, è sceso in campo in anticipo lasciando un messaggio che confermava l’arrivo del film.

Oggi 9 maggio è finalmente arrivata la conferma, direttamente dal profilo Twitter di Toei Animation. Infine è ufficiale: Dragon Ball Super riceverà una trasposizione cinematografica nel 2022.

Si tratta della seconda pellicola di Dragon Ball Super e, stando a quanto affermato da Akira Toriyama, tenterà un approccio estetico diverso rispetto a quanto finora proposto. In totale, questo nuovo film sarà il ventunesimo del franchise.

Toriyama ha inoltre confermato la sua partecipazione alla pellicola nel ruolo di sceneggiatore e character designer.

L’idea di creare questo nuovo film è nata nel 2018, poco prima del rilascio della prima pellicola di Super.

Dragon Ball Super

Dragon Ball Super è un anime realizzato dallo studio Toei Animation e andato in onda in Giappone a partire dal 2015 fino al 2018.

Dragon Ball Super: Broly è un film del 2018 diretto da Tetsuya Nagamine. La pellicola ripropone uno dei personaggi più iconici del franchise, ovvero Broly.

Dragon Ball è un manga scritto e disegnato da Akira Toriyama serializzato su Weekly Shonen Jump dal 1984 al 1995, i singoli capitoli sono stati poi raccolti e pubblicati da Shueisha. Il manga ha ricevuto due adattamenti animati, entrambi prodotti da Toei Animation, e anche un sequel originale.

Fonte: Sito ufficiale

Articoli correlati

Matteo Mellino

Matteo Mellino

Matteo Mellino, sul web Mr. Gozaemon. Tormenta continuamente amici e familiari parlando dell'argomento che più lo affascina e al quale dedica tutto il suo tempo libero: l'animazione giapponese. Più pigro di Spike, testardo quanto Naruto ma sempre positivo come Goku.

Condividi