Videogames

Call of Duty 2021 arriverà in autunno a cura di Sledgehammer Games: i primi dettagli

Il prossimo Call of Duty nel 2021

Come ogni anno, l’annuncio del nuovo titolo della celebre saga sparatutto è imminente, ma arrivano le prime conferme per quanto riguarda l’offerta della nuova produzione di Activision, sviluppata da Sledgehammer Games, che vedrà la luce verso la fine del 2021.

Secondo quanto emerso da una riunione con gli azionisti di Activision, il nuovo capitolo della saga è in sviluppo presso il team sopracitato, pensato per next-gen e con una grafica migliorata, vantando diverse modalità di gioco tra campagna, multiplayer e modalità co-op.

Call of Duty Ghosts

Le parole del presidente Daniel Alegre sul progetto:

“In particolare, siamo molto entusiasti del nuovo Call of Duty in uscita quest’anno. Sledgehammer Games si sta occupando dello sviluppo e il titolo ha un ottimo aspetto, pronto per l’uscita in autunno. Si tratta di un’esperienza concepita per la next-gen, con una grafica mozzafiato e con modalità campagna, multiplayer e modalità co-op, pensata per integrare e migliorare l’ecosistema esistente di Call of Duty. Siamo impazienti di condividere maggiori dettagli”.

Il team di sviluppo in carica, in via di espansione, ha curato i precedenti capitoli World War 2 nel 2017 e Advanced Warfare nel 2014, ritagliandosi un piccolo spazio tra i colossi Treyarch e Infinity Ward. Ancora presto per confermare se ci sarà un ritorno effettivo alle atmosfere della seconda guerra mondiale sotto il nome di Vanguard, ma sappiamo che l’integrazione con Warzone è cosa certa, ora supportato dai ragazzi di Toys for Bob, gli autori dello splendido Crash Bandicoot 4.

Se siete dei giocatori della modalità battle royale free-to-play e inclusa negli ultimi capitoli della saga e aspirate ad essere maggiormente competitivi, potete consultare i nostri articoli in merito ai 5 migliori fucili d’assalto e i 5 posti in cui atterrare per avere un’idea più chiara della nuova stagione in corso.

Fonte: VideoGamesChronicle

Siete in attesa di scoprire ulteriori novità ufficiali? Fatecelo sapere attraverso i nostri canali social.

L'autore

Mirko Proietti

Videogiocatore dal 1999, all'età di 3 anni la prima esperienza con Mega Drive e PlayStation in contemporanea. Predilige il genere Platform, ma da sempre mantiene una visione a 360 gradi del panorama videoludico. Laureato in comunicazione e orientato allo sviluppo tecnologico, cerca la completezza nella produzione del videogioco, che tende a considerare un'arte vera e propria.

Twitch!

Canale Offerte Telegram!