Dr Commodore
LIVE

Twitch: Homyatol è stato sbannato

Homyatol è stato riammesso su Twitch.

Negli ultimi giorni vi abbiamo parlato del caso Homyatol e Fedez, bannati da Twitch lo stesso giorno presumibilmente per nudità. Se però il rapper milanese è stato sbannato dopo un solo giorno, lo stesso non è accaduto per il collega e amico. Questo ha portato gli utenti della piattaforma viola a farsi delle domande.

La pena per Andrea Hakimi, vero nome di Homyatol, è arrivata poiché, nonostante non fosse lui la persona che ha mostrato le nudità, queste sono state mostrate sul suo canale. Quindi probabilmente la pena per lui è stata inasprita per via della recidività e per via del fatto che era il proprietario del canale.

Sebbene avessimo ipotizzato che per Hakimi la carriera su Twitch potesse essere giunta al termine dati i precedenti, oggi è stata ufficializzata la fine della sua pena, dopo quattro giorni di sospensione.

Intanto nei quattro giorni precedenti, i fan dello streamer sono insorti contro la piattaforma riempiendo di hashtag i profili social di Twitch Italia per sostenere Homyatol (e Fedez quando era bannato). Questo caso non è un unicum per la piattaforma: lo stesso era accaduto per via del ban di Sdrumox e anche con altri ban di streamer popolari sulla piattaforma.

Commodoriani, seguite Homyatol su Twitch? Siete contenti del suo unban? Scrivetelo in un commento.

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su FacebookInstagramTelegramYouTubeDiscordSteam e Twitch.
Seguite inoltre le offerte del nostro shop shop.drcommodore.it e sul canale telegram DrCommodore Offerte.

Articoli correlati

Marco Tilloca

Marco Tilloca

Nato nel '96, questo baldo giovane passa il giorno e la notte alla ricerca di notizie su film, serie tv e anime. Nel tempo libero posta amenità sui suoi social.

Condividi