fbpx
Videogames

Control Ultimate Edition Cloud Version: Come funziona lo streaming di Nintendo Switch

Control Ultimate Edition – Cloud Version

È disponibile al download Control Ultimate Edition Cloud Version, può Nintendo competere con Stadia, xCloud e Luna?

Control Ultimate Edition Cloud Version da qualche giorno è disponibile al download sul Nintendo eShop, si tratta della versione più completa dell’ultimo titolo di Remedy, in tutto il suo splendore e sulla piccola ibrida di casa Nintendo. Cosa c’è di strano? Non gira nativamente sulla console bensì, come ampiamente suggerito dalla nomenclatura completa, in cloud streaming. Saranno riusciti i ragazzi di Ubitus a rendere l’esperienza appagante e a dare al servizio la qualità che il titolo si merita?

DISCLAIMER: Le impressioni sono basate sulla demo gratuita disponibile al download, la “demo” però rispecchia al 100% la qualità del gioco completo in quanto si tratta solo di un’esperienza limitata ad un tempo di 10 Minuti e non di una versione Separata/Inferiore.

control cloud version

Iniziamo con il dire che Nintendo sa bene di dover competere con un mercato sempre più agguerrito nel settore del cloud gaming, e che non è di certo l’ultima arrivata nel mondo videoludico; infatti Control Ultimate Edition Cloud Version non è il primo gioco proposto in streaming dalla grande N, anzi, proprio a inizio vita di Switch sono arrivati (Solo in giappone) Resident Evil 7 e Assassin’s Creed Odyssey, anche se i risultati all’epoca non furono proprio il massimo.

Questa volta però i ragazzi di Ubitus e 505 Games hanno reso l’esperienza configurabile in base alle nostre esigenze e/o banda disponibile.  Una volta scaricato il launcher del gioco (letteralmente 10 Megabyte), anche se non disponiamo di un abbonamento a Nintendo Online, ci verrà posta dinanzi la schermata iniziale di Control Ultimate Edition Cloud Version in cui selezionare la modalità di gioco tra “Prestazioni Migliorate” o “Grafica Migliorata“.

La modalità Prestazioni fa girare il gioco costantemente a 1280x720p, facendo risparmiare Banda e restituendo un’esperienza fluida ma con un leggerissimo (quasi impercettibile) ritardo dell’audio. La modalità Grafica invece rende l’esperienza più pesante, ma quantomeno giocabile sugli schermi televisivi (a patto che abbiate almeno una connessione a banda larga da almeno 150/200 Megabit in download) anche se introduce qualche millisecondo di input-lag.

Il gioco in fin dei conti è perfettamente giocabile, e il merito va dato sia al fatto che Nintendo abbia deciso di affidare i propri servizi di Streaming ad Amazon AWS (si tratta forse di una piccola preview di cosa aspettarci da Amazon Luna? ndr.), sia al grande lavoro di ottimizzazione svolto dagli sviluppatori.

Ricordiamo che Nintendo, a differenza di Stadia e xCloud, non gode di una infrastruttura open source, né della possibilità di “serverizzare” le console su cui far girare i giochi ( ad es. Stadia utilizza dei PC, mentre xCloud utilizza delle xbox one x) e allo stesso modo non dispone, almeno per ora, di un piano in abbonamento: i giochi in cloud vanno acquistati singolarmente. Il cloud gaming di Nintendo ha raggiunto quasi la maturità, manca ancora qualche smussatura finale. Se tutti i prossimi titoli, anche quelli next gen, cominceranno ad arrivare su Switch grazie a questa manovra, però, non c’è che da esserne felici.

Le uniche note stonate sono presenti nei termini e condizioni di utilizzo:

  1. “Questo software può essere giocato solo utilizzando l’account nintendo che è stato usato per effettuare l’acquisto”  cioè se avete più account sulla stessa console, magari condividendolo con i vostri fratelli o coinquilini, si potrà avviare Control Ultimate Edition Cloud Version solo dall’account da cui avete comprato il pass di accesso. Una soluzione ovvia, ma che va segnalata, dato che tutti gli altri giochi non in cloud possono essere giocati da qualunque profilo della console;
  2. “In caso di termine del servizio, ti informeremo almeno sei mesi prima della fine del servizio” cioè si sta dando per scontato che un giorno, pur remoto che sia, i nostri soldi spesi per questo pass saranno semplicemente perduti ed irrecuperabili.

Control Ultimate Edition è disponibile per PC, Xbox One, e PS4 dal 27 Agosto 2020, mentre la Cloud Version è disponibile su Nintendo Switch dal 28 Ottobre 2020. In arrivo tra la fine del 2020 e l’inizio del 2021 le versioni per PS5 e Xbox Series X.

 

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su FacebookInstagramTelegramYouTubeDiscordSteam e Twitch.

Facebook Comments

L'autore

Gennaro Lazzizzera

Nato (quasi) con la prima xbox in mano. il mio primo videogame è stato The Getaway per PS2 ed è stato letteralmente amore a prima vista (mai vista una alfa romeo in un videogioco prima di allora). Appassionato di videogiochi ma anche di Informatica, Tecnologia e Meccanica

Twitch!

Canale Offerte Telegram!