fbpx
Fotografia

Ursa Mini Pro 12K, che la guerra abbia inizio!

Ursa

Blackmagic Ursa 12k distrugge nuovi record

L’azienda, già nota per le sue macchine da cinema a prezzi bassissimi rispetto alla media del mercato, ha annunciato la sua nuova videocamera Ursa Mini Pro 12K, la prima al mondo con una risoluzione tale.

Le specifiche

  • Sensore Super35 12K
  • Video senza crop in 12K/60p, 8K, 6K e 4K fino a 120p
  • In Super16 Mode registra video anche fino a 220fps
  • Codec BRAW proprietario

Guardando le specifiche è chiaro che il 12k non sarà l’unica caratteristica saliente di questa macchina. La possibilità di registrare in così tanti formati, con un codec come il Blackmagic RAW, la rende sicuramente una delle opzioni più versatili e più accessibili per piccole produzioni indipendenti.

Tra le altre features di questa fuoriclasse, le più interessanti che troviamo sono i filtri ND integrati, il doppio slot per schede CFast, il doppio slot SD UHS-II e la possibilità di registrare direttamente su un SSD esterno tramite USB tipo C. Inoltre, come per tutte le macchine Blackmagic, la nuova Ursa includerà una licenza per DaVinci Resolve, il programma di editing video proprietario, utilizzatissimo per produzioni di alto livello.

La nuova Ursa Mini Pro 12k sarà disponibile da luglio 2020 al prezzo di 9995$.

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su FacebookInstagramTelegramYouTubeDiscord e Twitch.

Facebook Comments

L'autore

Valerio Monti

Fotografo, videomaker e consulente tecnico, ma visto che mi avanzava un po' di tempo anche studente di Ingegneria Informatica

Twitch!

Canale Offerte Telegram!