fbpx
panoramica-greenfield-minecraft
Videogames News

Minecraft, ecco Greenfield: la città in scala 1:1 che ha coinvolto 400 persone per quasi un decennio

Welcome to Greenfield, “the largest city in Minecraft”

Il city building all’interno dei videogiochi è stato sdoganato da tempo con titoli sempre più raffinati ed accurati come Sim City o Cities Skylines, eppure c’è ancora spazio per lasciarsi sorprendere dai progressi in tal senso, anche in produzioni non specificatamente dedicate allo scopo. Si tratta del singolare caso di Greenfield, la città di Minecraft più grande e realistica di sempre.

Il progetto, ancora al 20% del completamento nonostante l’utilizzo di 20 milioni di blocchi e basato sulla struttura di Los Angeles in scala 1:1, ha coinvolto circa 400 persone – tra progettisti ed architetti –  per più di 9 anni di lavoro, propiziando il fiorire di una serie di scenari, da grattacieli a periferie passando per porti e strade ferrate, che potrebbero essere distintivi di una qualsiasi area metropolitana del mondo reale.

Secondo le parole di NJDaeger, uno degli amministratori del server dedicato, Greenfield sarebbe dotata anche di interni, i quali sono sottoposti ad ispezione su base regolare. Ciò avviene al fine di accertare che il livello del lavoro di ogni singolo architetto resti omogeneo rispetto al design degli edifici già arredati. Realismo prima di tutto!

L’ultima build è scaricabile dalla pagina di Planet Minecraft, mentre la mappa dinamica della città è presente su Reddit. Cosa pensate di questa opera monumentale? Fatecelo sapere con un commento!

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su Facebook, Instagram, Telegram, YouTube, Discord, Steam e Twitch.

Facebook Comments
Tags

Angelo Basilicata

Gamer dall'età di 12 anni, cultore (o meglio "cultista") di Hidetaka Miyazaki dal 2009. vive la passione per i Vg da completista ed è un ragazzo semplice: mangia, gioca, ama

Twitch!

Canale Offerte Telegram!