fbpx
Videogames News

Cyberpunk 2077: modifiche al personaggio infinite, anche parti intime

Cyberpunk 2077

Grazie a ESRB spuntano nuove informazioni sui contenuti presenti in Cyberpunk 2077

Cyberpunk 2077, nuovo titolo di CD Projeckt RED, è uno dei titoli più attesi del 2020. E in questo periodo stiamo ricevendo numerose nuove informazioni. Oltre all’annuncio di un nuovo trailer previsto per l’11 maggio, viene in nostro aiuto l’ESRB, l’ente che si occupa della classificazione dei videogiochi nel Nord America. Grazie alla loro classificazione abbiamo diverse nuove informazioni relative ai contenuti presenti. Se non volete sapere assolutamente nulla riguardo il Cyberpunk 2077, vi invitiamo a non proseguire nella lettura.

Le prime informazioni riguardano l’editor del personaggio. Pare proprio che il titolo ci permetterà di modificare anche le parti intime del nostro personaggio, totalmente. Essendo il titolo un RPG, viene spontaneo chiedersi se questa “scelta” avrà un impatto sul gameplay. Del resto il resoconto riporta che la rappresentazione di scene sessuali è cosa particolarmente comune in Cyberpunk 2077. Il giocatore potrà infatti essere coinvolto in rapporti con altri personaggi principali o con prostitute. Le scene avranno una visuale in prima persona e saranno accompagnate da animazioni decisamente esplicite. La notizia renderà sicuramente felice il web, il quale è sempre pronto a prodigarsi in ricerche di importanza assoluta quando si parla di temi di tale portata.

Cyberpunk 2077

Altro nodo fondamentale del resoconto di ESRB è la violenza presente nel titolo. Pare che il titolo di CD Projeckt RED sarà molto esplicito anche in questo caso. Come esempio viene riportata una scena durante la quale assisteremo alla tortura di un uomo, al quale verranno martellati dei chiodi sotto le unghie. Oltre questo non mancherà la presenza di cadaveri nei diversi scenari di gioco, anche con le interiora bene in mostra. Anche le droghe saranno una parte integrante del mondo di Night City, permettendo al giocatore di farne uso e subirne le conseguenze.

Alla luce di queste nuove informazioni, risulta chiaro come il team polacca abbia intenzione di rappresentare un mondo estremamente reale, non lasciando fuori nulla. Neanche i lati più “oscuri” della vita. Siete contenti di questa scelta? Oppure pensate abbiano marcato troppo la mano? Ditecelo con un commento sui nostri canali social, che potete trovare comodamente qui sotto. Vi ricordiamo che Cyberpunk 2077 arriverà nei negozi il 17 settembre su PC, PS4 e Xbox One

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su FacebookInstagramTelegramYouTubeDiscord e Twitch.

Facebook Comments

L'autore

Samuel Bianchi

Videogiocatore svezzato dalle sapienti mani della prima Playstation e dal Sega Mega Drive, nel tempo ha sviluppato un interesse particolare per i giochi di ruolo. Cresciuto vivendo il videogioco in solitaria, ora ha un forte desiderio di analizzare il mondo videoludico con gli altri appassionati, approfondendone le capacità aggregative e comunicative, tipiche della grande arte.

Twitch!

Canale Offerte Telegram!