fbpx
Fotografia Tech

Tutto ciò che devi sapere prima di comprare una macchina fotografica

Fotocamere

Siamo nel 2020 e le fotocamere degli smartphone hanno ormai raggiunto la stessa qualità delle migliori macchine fotografiche professionali. O almeno, è quello che cercano di farci credere quando ce li vendono. La verità è che, ad oggi, nessuno smartphone ha davvero ancora raggiunto una qualità di livello professionale e per questo si decide di comprare una macchina fotografica vera e propria.

Magari anche te ci hai pensato e, spaesato da termini astrusi come “reflex” e “mirrorless”, hai cercato aiuto. Beh, sei nel posto giusto! In questa breve ma esaustiva guida cercheremo di spiegare i vari tipi di fotocamere e le caratteristiche fondamentali, senza però scendere troppo nel dettaglio.

Sensori

Partiamo dal vero e proprio cuore della macchina fotografica: il sensore. Esso può essere di diverse dimensioni. Il formato standard è detto Full Frame e coincide con la dimensione di una foto su pellicola in formato 35mm.

Il rapporto tra la diagonale di un sensore Full Frame e la diagonale del sensore della nostra macchina fotografica è detto fattore di crop. Questo è particolarmente importante perché ci indica quanto la lunghezza focale dell’obiettivo venga modificata dalle dimensioni di un sensore. Ad esempio, montando un obiettivo con lunghezza focale pari a 50mm su una macchina dotata di un sensore con fattore di crop di 1.5, quindi più piccolo rispetto ad un Full Frame, otterremo una lunghezza focale equivalente di 75mm, ovvero otterremo lo stesso angolo di visione che si otterrebbe su un sensore Full Frame con un effettivo 75mm.

Dimensioni dei sensori più utilizzati

Dopo averti fatto sopportare tutta questa matematica, arriviamo al punto: un sensore grande costa di più. Le macchine fotografiche più economiche hanno solitamente un sensore più piccolo. Non ci soffermeremo sui pro e i contro di avere un sensore più grande, ma ricorda che si tratta di un dato da tenere in considerazione quando si vuole comprare una macchina fotografica.

Tipologie

Siamo finalmente arrivati al momento che tanto aspettavi. Analizzeremo le principali tipologie di macchine fotografiche in modo da farti scegliere in base alle tue necessità.

Compatte

Come avrai capito dal nome, la caratteristica principale di queste macchine fotografiche è la dimensione contenuta. Le compatte hanno un obiettivo non intercambiabile e un sensore che solitamente è abbastanza piccolo. La compatta è la macchina ideale per i vlogger, per i viaggiatori e per coloro che vogliono avere sempre in tasca la propria macchinetta.

Macchina fotografica compatta
Sony RX100 mark V

Reflex

Si sa, le dimensioni contano. La reflex è la macchina fotografica per antonomasia, è ingombrante ma può restituire immagini mozzafiato. La caratteristica principale delle reflex è lo specchio (da qui il nome) che permette di vedere nel mirino l’esatta immagine che verrà poi proiettata sul sensore. Queste macchine fotografiche sono appunto pensate per la fotografia perciò, se il tuo sogno è diventare un videomaker, ti consigliamo di orientarti verso le mirrorless. Le reflex permettono di cambiare obiettivo, caratteristica che le rende incredibilmente versatili e che offre infinite possibilità. The sky is the limit.

Reflex
Canon 5D mark IV

Mirrorless

Come le reflex ma senza specchio. Facile, no? Nelle mirrorless il sensore è sempre esposto alla luce e l’immagine viene mostrata in tempo reale sullo schermo o sul mirino elettronico, se presente. L’assenza dello specchio permette inoltre alle macchine di essere più piccole, leggere e maneggevoli. Se vuoi un’ottima macchina fotografica che sia in grado di filmare dei video di buona qualità, le mirrorless sono ciò che fa per te.

Mirrorless
Sony Alpha A6400

Bridge

Come abbiamo già constatato, i nomi dicono tutto. Le bridge, infatti, sono pensate come un ponte, appunto, tra chi vuole un salto di qualità rispetto ad una compatta ma non si sente pronto ad entrare nel mondo delle macchine con obiettivo intercambiabile.

Macchina fotografica bridge
Nikon Coolpix B500

Consigli per l’acquisto

Abbiamo visto quali sono le principali categorie di macchine fotografiche, ora ti faremo un paio di esempi per categoria. Tutte le macchine proposte di seguito costano meno di 400€.

Reflex

Canon EOS 2000DAmazon, eGlobal

Nikon D3500eGlobal, SferaUfficio

Mirrorless

Sony Alpha A5100eGlobal, MediaWorld

Canon EOS M100Amazon

Compatte

Sony RX100Amazon, MediaWorld

Canon G9XAmazon, MediaWorld

Bridge

Panasonic Lumix FZ82Amazon, ePrice

Sony DSC-HX350Amazon, Unieuro, Comet

Ci teniamo a precisare che questi sono solo esempi e che, quando si tratta di comprare una macchina fotografica, le possibilità sono infinite e citarle tutte è impossibile. Il consiglio che ti diamo è di scegliere in base alle tue necessità e soprattutto in base alle fotografie che vuoi scattare!

Ti è stato utile questo articolo? Se hai altre domande non esitare a farcele nei commenti!

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su FacebookInstagramTelegramYouTubeDiscordSteam e Twitch.

Facebook Comments

Twitch!

Canale Offerte Telegram!