fbpx
GTA 6
Videogames News

GTA 6: un presunto tester ha rivelato informazioni su ambientazioni e personaggi

Il tester dice di aver provato il gioco in anteprima attraverso un devkit di PS5.

Inutile girarci intorno, GTA 6 non è stato ancora nemmeno minimamente annunciato, ma è già uno dei videogiochi più attesi dai videogiocatori di tutto il mondo a causa dei numerosi leak che, da mesi, invadono il web. Come spesso accade, alcuni di questi rumor si sono rivelati falsi, ma uno in particolare sta da giorni incuriosendo e accendendo i forum di tutto il mondo. Pare, infatti, che un sedicente tester del nuovo episodio della serie Rockstar Games abbia già potuto prendere visione di alcune novità presenti nel gioco e ha rivelato alcune informazioni inerenti l’ambientazione, i personaggi e altri interessanti dettagli.

La fonte ha dichiarato di aver provato Grand Theft Auto VI attraverso un devkit di PS5, ma non è esclusa una possibile impostazione cross-gen come accaduto per GTA V. Secondo il leak, GTA 6 includerà varie città che avranno il nome di Carcer City (ispirata a Boston e all’East Coast degli Stati Uniti) e la celebre Vice City (basata su Miami). La mappa sarà molto più grande di quella presente in GTA 5 e prenderà spunto da Red Dead Redemption 2 per quanto riguarda l’approccio realistico alle condizioni metereologiche e climatiche. Sarà anche possibile spostarsi con mezzi aerei per muoversi velocemente come era già possibile fare in GTA: San Andreas. GTA 6, inoltre, includerà moltissime cittadine minori, paludi, campi coltivati, basi militari e differenti biomi.

Il leaker ha poi rivelato delle curiose informazioni sui personaggi giocabili. Saranno infatti più di uno, ma due potrebbero essere dei fratelli di cui uno un poliziotto sotto copertura. Le missioni avranno una struttura più aperta e sarà possibile prendere liberamente delle decisioni così da ottenere conclusioni differenti. Rockstar Games, infatti, fu criticata proprio su questo aspetto per quanto riguarda Red Dead Redemption 2 e quindi un approccio differente con GTA 6 potrebbe non essere tanto impossibile.

L’intelligenza artificiale della polizia pare possa essere più aggressiva e in grado di approcciare le differenti situazioni in modo tattico, come ad esempio dividendo gli avversari in più gruppi in modo tale da circondare solo il singolo giocatore. Inoltre le forze dell’ordine non spawneranno più a casaccio sulla mappa, ma arriveranno dalla stazione di polizia o dalla base militare più vicina così da dare al giocatore più tempo per prepararsi alla fuga o allo scontro.

Il leak completo potete leggerlo qui in basso, ma ricordiamo che sono informazioni non ufficiali e pertanto vanno prese con la giusta precauzione.

Cosa ne pensate?

 

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su FacebookInstagramTelegramYouTubeDiscordSteam e Twitch.

Facebook Comments

Twitch!

Canale Offerte Telegram!