Dr Commodore
LIVE

Prime Video: 10 film da vedere assolutamente

Prime Video è una piattaforma streaming abbastanza sottovalutata nel territorio italiano. Infatti la si sente nominare troppo poco anche se offre un catalogo di opere da far paura. Noi di Dr. Commodore abbiamo provato a stilare una lista di 10 film da vedere assolutamente. I lungometraggi in questione sono solo internazionali in quanto il catalogo Prime offre una mole enorme di film italiani che meritano un elenco a parte.

1. Pulp Fiction

Capolavoro di Quentin Tarantino destinato a cambiare il cinema post-moderno e la cultura pop. Vincitore della Palma d’oro a Cannes e del Premio Oscar per la miglior sceneggiatura originale, Pulp Fiction ha riscritto le regole del cinema, con personaggi indimenticabili, dialoghi innovativi e una storia che grazie anche al montaggio resterà indelebile per sempre.

P.S. Nel catalogo sono presenti anche Bastardi senza gloria e Kill Bill.

2. Old Boy

Film del 2003 diretto da Park Chan-wook, Old Boy fa parte della trilogia della vendetta insieme a Lady Vendetta e Mr. Vendetta. L’opera di Park-Chan-wook è estremamente violenta sia fisicamente che emotivamente con uno dei plot twist più sconvolgenti della storia del cinema. Old Boy ha vinto il Grand Prix Speciale della Giuria al festival di Cannes ed è universalmente riconosciuto come uno dei più grandi film degli anni 2000. Indimenticabili piani sequenza, una colonna sonora mozzafiato così come le interpretazioni degli attori fanno di Old Boy un capolavoro.

P.s. Nel catalogo è presente anche Lady Vendetta.

3. Quei bravi ragazzi

Quei bravi ragazzi è tra i migliori gangster movie di sempre. Diretto da Martin Scorsese, il film è un’epopea di 30 anni in cui il protagonista Henry Hill (Ray Liotta) ci accompagna descrivendoci in maniera documentaristica tutte le usanze e modi di vivere della mafia italoamericana. Voci fuori campo, regia perfettamente curata, interpretazioni indimenticabili di Liotta, De Niro e Pesci, insomma Quei bravi ragazzi è un saggio su come fare cinema.

P.s. Nel catalogo sono presenti anche The Aviator, The Walf of Wall street, Re per una notte e Hugo Cabret.

4. Serpico

Serpico è un film del 1973 diretto da Sidney Lumet con protagonista un indimenticabile Al Pacino. L’opera ripercorre la storia di Frank Serpico, un poliziotto italoamericano che una volta entrato nella polizia si accorge di tutta la corruzione che la pervade. Deciso a combattere questa situazione, si scontrerà prima contro i suoi colleghi e poi contro un intero sistema. Serpico è un film che ha fatto scuola, un’opera fortemente drammatica incentrata su un uomo e la sua tenacia a combattere in ciò in cui crede.

5. Halloween

Ci sono due lungometraggi che hanno riscritto le regole del cinema horror e hanno fondato un sottogenere, lo slasher movie: Non aprite quella porta e Halloween. Il film di Carpenter è un’opera che fin dai primi minuti crea un’atmosfera da brividi grazie ad un piano sequenza, accompagnato dalla colonna sonora indimenticabile composta dallo stesso Carpenter, tra i più belli della storia del cinema. Il serial killer Michael Myers è entrato nell’immaginario collettivo così come Halloween ha generato un’infinità di sequel e remake che però non hanno mai raggiunto la potenza visiva dell’originale.

P.s. Nel catalogo sono presenti anche Ghost of Mars, Starman e Vampires.

6. Il grande Lebowski

Chi di voi non ha mai sognato di sedersi a bere un white russian con il Drugo o sfidare a bowling Jesus? Il grande Lebowski oltre ad essere una delle commedie meglio scritte degli ultimi vent’anni è stata anche un’opera destinata a cambiare la vita a migliaia di spettatori. Il lungometraggio dei Coen ha coniato modi di dire e di vestire, ha fatto scuola sia per quanto riguarda la scrittura dei personaggi sia per i tempi comici di un film. Il grande Lebowski è il classico film in cui vedi 20 volte la stessa scena e ridi come sempre anche se la sai a memoria, e poi Smokey, amico mio, stai per entrare in una valle di lacrime.”  Come si fa a non amare questo film?

P.s. Nel catalogo è presente anche Non è un paese per vecchi.

7. Heat – La sfida

Capolavoro del cinema action che vede protagonisti due mostri sacri del cinema: Robert De Niro e Al Pacino. Il film diretto da Mann è un concentrato d’azione, investigazione, colpi di scena che riescono a tenere incollato lo spettatore allo schermo per tutti i 170 minuti di durata. Un’opera che vede in contrapposizione il bene con il male, rappresentati dall’investigatore Vincent (Al Pacino) e dal rapinatore Neil (De Niro). Due personaggi affini fra di loro, con molte sfumature che ci fanno simpatizzare sia per uno che per l’altro, accompagnati dai co-protagonisti Val Kilmer e Natalie Portman.

P.s. Nel catalogo è presente anche Nemico Pubblico.

8. The Prestige

Quinto lungometraggio di Christopher Nolan, The Prestige è un film complesso, affascinante e fortemente intrigante. L’opera vede protagonisti Christian Bale e Hugh Jackman, due illusionisti, che si sfidano a colpi di magia e spettacoli mozzafiato. La storia però è anche una riflessione sull’essere umano e sulla dignità dell’uomo, ponendoci molti interrogativi a cui il film prova a dare una risposta. Come da tradizione Nolan inserisce un finale aperto grazie ad un plot twist da vero mago. “Abracadabra.”

P.s. Nel catalogo è presente anche Interstellar.

9. Mystic River

Mystic River è universalmente riconosciuto come uno dei migliori film di Clint Eastwood, il che basta come presentazione. Opera del 2003, Mystic River ha come protagonisti un trio d’attori in piena forma: Tim Robbins, Sean Penn e Kevin Bacon. Il film è un lungometraggio che da drammatico si trasforma in un noir per poi successivamente passare al thriller per poi ritornare alle proprie radici. Un’opera che parla di amicizia, vendetta, redenzione con una potenza visiva che si è vista poche volte sul grande schermo. Un capolavoro.

P.s. Nel catalogo sono presenti anche Million Dollar Baby, Gran Torino, American Sniper, Invictus e J. Edgar.

10. Il Padrino

“Io credo nell’America. L’America fece la mia fortuna.”  L’incipit iniziale di questo capolavoro di Francis Ford Coppola è uno dei più famosi della storia del cinema. Il Padrino è un’opera completa, esente da difetti, classificata come una delle più belle di ogni epoca. Parlare di questo film è impossibile perché è troppo grande e perfetto, un lungometraggio con Marlon Brando e Al Pacino accompagnati dall’indimenticabile colonna sonora di Nino Rota e diretti da Coppola d’altronde non può che esserlo. Chi di voi non ha mai visto Il Padrino non ha più scuse per farlo. Vi sto facendo un’offerta che non potete rifiutare.

P.s. Nel catalogo è presente la trilogia completa.

E voi avete visto tutti i film elencati? Secondo voi ce ne siamo dimenticati qualcuno? Scrivetecelo nei commenti.

 

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su Facebook, Instagram, Telegram, YouTube, Discord, Steam e Twitch.

Articoli correlati

Dr Commodore

Dr Commodore

Sono Dr Commodore, servono altre presentazioni?

Condividi