fbpx
Curiosità

Casini guarda le tue storie su Instagram

Il Senatore Pier Ferdinando Casini ha visualizzato le tue storie Instagram? Tranquilli, non siete gli unici

Numerosi utenti di Instagram hanno notato che il Senatore Pier Ferdinando Casini visualizzava le loro storie. Ma come mai? Le segnalazioni di questa bizzarra situazione si sono susseguite in questi giorni e la risposta è molto semplice. Pier Ferdinando Casini, a quanto pare, ha acquistato un servizio raccatta follower che cerca di accrescere la sua popolarità sul social visualizzando e seguendo persone che con lui non hanno nulla a che fare. Tante di queste segnalazioni sono apparse sulla pagina Social Media Epic Fails.

In alcuni gruppi dell'internet diversi utenti lamentano il fatto che l'on. Pier Ferdinando Casini si sia messo a…

Publiée par Social Media Epic Fails sur Dimanche 13 octobre 2019

Inoltre, il Corriere ha raccolto racconti di gente che è stata visualizzata dal senatore. Un esempio Silvia Dell’Amore, 32 anni che ha raccontato:

“Ho pubblicato una Storia su Instagram sabato sera, domenica mi sono accorta che Pier Ferdinando Casini l’aveva visualizzata. Ma io non lo seguo, non l’ho mai seguito e non ho mai visualizzato i suoi contenuti. In più la politica non rientra tra i miei interessi su Instagram e non mi vengono mai consigliati profili inerenti.”

Il motivo è quindi un bot che, su grandi numeri, può funzionare per accrescere il seguito. Un servizio che spesso usano influencer o sedicenti tali di bassa lega.

Commodoriani che ne pensate di questa strategia per un politico di raccattare follower? Casini ha visualizzato anche le vostre storie? Fatecelo spare nei commenti.

Fonte

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su FacebookInstagramTelegramYouTubeDiscordSteam e Twitch.

Facebook Comments

Alessandro Mezzolla

Alessandro Mezzolla è di San Pancrazio Salentino in provincia di Brindisi. Un genio. miliardario, playboy, filantropo non è sicuramente una descrizione calzante. Ha la passione per il cinema, la musica e le magliette macabre. Il suo motto è "Perchè anche oggi mi sono svegliato?"