fbpx
News Smartphone Tech

AMD collaborerà con Samsung per le nuove GPU mobile

Le ultime mosse di AMD sul mercato sono quasi delle scommesse sul futuro, ma già ora sembrano avere molta risonanza e molto successo. Dopo aver ufficializzato la partnership Google – AMD per Google Stadia, ora l’azienda produttrice di processori e schede grafiche fornirà le proprie GPU Radeon a Samsung, per produrre degli smartphone d’alto livello.

RDNA arriverà anche su mobile

Quando si pensa ad AMD si pensa al principale rivale di Nvidia nel mercato GPU per PC. Ma le recenti decisioni dell’azienda di Santa Clara di potenziare il comparto grafico di Stadia e PS5 hanno attirato anche altri clienti. Samsung è tra questi, e ha ottenuto negli ultimi giorni la licenza Radeon, in particolare per sfruttare l’architettura RDNA.

L’intenzione di Samsung è quella di inserire le tecnologie AMD all’interno dei processori Exynos, rimpiazzando così le GPU Mali. I nuovi prodotti AMD infatti garantiscono alte prestazioni a basso consumo, il compromesso ideale specialmente sugli smartphone. L’azienda sudcoreana fornirà i chipset Exynos a tutto il mondo, tranne USA, America Latina, Canada, Cina e Giappone, che sfrutteranno i processori Qualcomm con GPU Adreno.

AMD-SAMSUNG

Mentre cerchiamo nuove opportunità e studiamo i futuri cambiamenti nella tecnologia, questa nostra partnership con AMD ci permetterà di offrire prodotti innovativi e nuove alternative sul mercato. Lavoreremo continuamente con AMD per portare i nostri telefoni al livello successivo.” – Inyup Kang, presidente del Samsung Electronics’ S.LSI Business

Le tecnologie AMD vengono sempre più adottate nei PC, nelle console e nei servizi cloud, dunque riteniamo importante entrare anche nel mercato smartphone. Non vediamo l’ora di allargare il nostro bacino d’utenza e di collaborare con Samsung.” – Dr. Lisa Su, presidente e CEO di AMD

Un accordo che potrebbe cambiare l’ancora piccolo mercato degli smartphone da gaming, introducendo “nuovi” attori già affermati. Ci vorranno certamente diversi anni per vedere i veri cambiamenti, ma le premesse sono ottime.

FONTE

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su FacebookInstagramTelegramYouTubeDiscordSteam e Twitch.

Facebook Comments

L'autore

Francesco Santin

Studente di Scienze Internazionali e Diplomatiche, ex telecronista di Esports, giocatore semi-professionista e amministratore di diversi siti e community per i quali ho svolto anche l'attività di editor e redattore.

Twitch!

Canale Offerte Telegram!