fbpx
Film/Serie Tv News

Avengers 4 – Don Cheadle ci offre degli indizi per scoprire il titolo

Avengers 4

L’interprete di War Machine risponde ad un fan su Twitter

Don Cheadle interpreta il braccio destro di Tony Stark fin dalle prime battute del Marvel Cinematic Universe. Ora che l’uscita di Avengers 4 si avvicina inesorabilmente, è normale che i fan si scatenino sui social media, in cerca di risposte – o per lo meno indizi.

È esattamente quello che è successo sul profilo Twitter dell’attore, dove un fan ha chiesto all’attore qualche informazione in più riguardo al titolo. Il ragazzo ha poi aggiunto chiedendo a Cheadle di non essere troppo esplicito a riguardo per evitare ripercussioni future. Non dobbiamo infatti ricordarvi che nella storia del MCU diversi attori hanno avuto problemi con gli spoiler, Mark Ruffalo e Tom Holland su tutti.

 

“Don, hai finito con i reshoot di Avengers 4? Se fosse così, potresti per favore darci qualche piccolo suggerimento sul titolo? (se ti è permesso, non vogliamo metterti nei guai come Mark e Tom 😜)”

 “Non dovrei farlo, ma visto che vi adoro da morire vi darò un piccolo suggerimento. Il titolo comprenderà delle lettere che saranno organizzate in modo coerente così da esprimere la volontà di comunicare agli spettatori il contenuto del film. (sono veramente nei guai…)”

Leggi anche: Avengers 4, online la descrizione del trailer

La risposta di Don Cheadle è stata, ovviamente, criptica ed elusiva, ma ci permette comunque di farci un’idea sul titolo. L’attore evidentemente si è soffermato sulla componente visiva e con molta probabilità si riferisce al lettering, che, per come sarà fatto, sembrerebbe poterci dare addirittura qualche anticipazione sul film.

Non ci resta che attendere quindi, per vedere se le voci che girano sul presunto titolo sono veritiere o meno.

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su Facebook, Instagram, Telegram, YouTube, Discord, Steam e Twitch.

Facebook Comments

Gabriele Pati

Cresciuto con libri di cibernetica, insalate di matematica e una massiccia dose di cinema e tv, nel tempo libero studia ingegneria, pratica sport e cerca nuovi modi per conquistare il mondo.

Vanta il poco invidiabile record di essere stato uno dei primi con un account Netflix attivo alla mezzanotte del 22 ottobre 2015.