Dr Commodore
LIVE

Questo PC Apple è stato venduto per 375 mila dollari

Vi ricordate il PC Apple-I che era stato messo all’asta? Vi farà piacere sapere che, alla fine, è stato venduto. Con una base di partenza di “appena” 300 mila dollari, il vincitore è riuscito ad aggiudicarselo per 375 mila.

Perché così tanto?

Apple-I è stato il primo computer prodotto da Apple, e uno dei primi microcomputer personali mai esistiti. È sostanzialmente una scheda madre inserita in un case di legno – anche perchè non è che si potesse aspirare a molto di più negli anni 70. Già di per sé rari, in quanto costruiti manualmente da Steve Jobs e Steve Wozniak in solamente 200 esemplari, al mondo ne sopravvivono oggi meno di un centinaio. Inoltre sono davvero pochissimi quelli ancora funzionanti: è facile capire perché siano così costosi. Questo in particolare, oltre a essere ancora operativo, è dotato di tutti gli accessori.

Insomma, un dispositivo del genere oggi è completamente inutile, ma è innegabile il valore simbolico che possiede, soprattutto per gli appassionati. Per i collezionisti, inoltre, si tratta di un pezzo più unico che raro, e questo basta a giustificare il prezzo esorbitante.

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su Facebook, Instagram, Telegram, YouTube, Discord e Twitch.

Articoli correlati

Dr Commodore

Dr Commodore

Sono Dr Commodore, servono altre presentazioni?

Condividi