Dr Commodore
LIVE

Dino compie 4 anni! Tante curiosità sulla mascotte di Google Chrome

Dieci anni fa nasceva Google Chrome, ma a compiere gli anni è anche Dino, il dinosauro dell’easter egg che appare in caso di mancanza di connessione. Negli anni Dino è diventato una mascotte per il team di sviluppo di Chrome, tanto che è stato prodotto del merchandise dedicato.

L’intervista agli sviluppatori

In occasione del quarto compleanno di Dino, Google Blog ha intervistato i tre sviluppatori che lo hanno ideato. Edward Jung, Sebastien Gabriel e Alan Bettes, membri del Chrome Design, hanno, infatti, svelato alcuni retroscena interessanti sul mini gioco.

Il design

L’idea di sviluppare un endless runner per distrarre l’utente in caso di perdita di connessione risale al 2014. Inoltre, la scelta del dinosauro vuole richiamare un’epoca preistorica nella quale ci sembra di essere quando ci si ritrova senza Internet. I cactus e il deserto, invece, facevano già parte della prima versione del minigioco della pagina “sei offline”. Lo stile pixel art richiama la tipica pagina di errore del broswer.

La nascita del progetto

Il nome in codice del mini gioco è Project Bolan, in onore di Mark Bolan cantante della rock band T-Rex. La prima versione del 2014 causava non pochi problemi su alcuni dispositivi, soprattutto su smartphone Android di fascia bassa. Problemi poi risolti per la fine dell’anno con lo sviluppo di una versione completamente riscritta e resa più fluida.

Una droga

Il numero di partite al simpatico mini gioco sono di 270 milioni al mese. La maggior parte provenienti da zone in cui scarseggia un collegamento Internet stabile, come Brasile, India e così via. Inoltre, Google è stata costretta ad aggiungere delle policy per disabilitare Dino dopo numerose lamentele da parte di scuole e aziende.

Il punteggio più alto

Una delle principali curiosità è sapere quale sia il punteggio più alto raggiunto. Non si può sapere con certezza ma su Youtube un ragazzo è riuscito ad arrivare a oltre 44.500 punti in appena 40 minuti.

Ultime curiosità

Per giocare con Dino non è necessario andare offline ma basta scrivere come URL chrome:://dino. Inoltre, così facendo si avrà una esperienza più godibile dato che in questo caso il gioco sarà visualizzato a schermo intero. Per finire, il mini gioco non è davvero infinito ma termina dopo 17 milioni di anni, ovvero il periodo in cui i T-Rex sono esistiti sulla Terra.

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su Facebook, Instagram, Telegram, YouTube, Discord, Steam e Twitch.

Articoli correlati

Dr Commodore

Dr Commodore

Sono Dr Commodore, servono altre presentazioni?

Condividi