fbpx
Breaking News News Tech

Copyright: il Parlamento europeo ha votato

Il Parlamento europeo riunitosi oggi per discutere sulla famosa legge del copyright si è espresso.

In data odierna, infatti, veniva votata la controversa e contestata legge sul copyright, compresi i tanto discussi articoli 11 e 13.

Con la votazione di 627 parlamentari, ben 318 sono risultati contrari, 31 si sono astenuti e 278 erano favorevoli.
copyright

Al vicepresidente Pavel Telička non è rimasto altro da fare che dichiarare che la decisione della commissione giuridica JURI è stata respinta e rinviata in commissione.

Le reazioni

A favore della legge, il vicepresidente Andrus Ansip ha dichiarato di non accettare alcun compromesso che mette in pericolo la libertà di espressione o il linkare pagine, ma allo stesso tempo di proteggere artisti e media di qualità.

Dall’altro lato abbiamo il Partito dei Pirati con la sua esponente Julia Reda che ha dichiarato un grande successo della protesta avvenuta dal basso. Ovviamente, ha lanciato un appello a rimanere vigili in attesa della nuova votazione che si terrà a settembre.

E ora?

La legge verrà rimandata in Commissione per essere ridiscussa e votata durante la prossima assemblea plenaria del Parlamento europeo, che si terrà il 10 -13 settembre.

Quindi siamo al sicuro? Internet è salvo?

No. La legge verrà rimodificata e riproposta al Parlamento a settembre, anche se di mezzo ci saranno le elezioni europee nella primavera del 2019, allontanando di fatto, qualora fosse approvata,e l’effettiva applicazione della legge.

Potete sempre scrivere il vostro dissenso al vostro parlamentare europeo usando questo form.

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su Facebook, Instagram, Telegram, YouTube, Discord e Twitch.

Facebook Comments

Twitch!

Canale Offerte Telegram!