Dr Commodore
LIVE

Iliad: la risposta degli operatori italiani

Nei giorni scorsi abbiamo assistito a quella che, per molti, è una vera e propria rivoluzione nel campo della telefonia mobile. Iliad, il quarto operatore italiano, ha infatti sorpreso tutti offrendo un pacchetto all-inclusive a un prezzo estremamente competitivo. L’offerta permette di godere di minuti e SMS illimitati e ben 30 GB di traffico dati per soli 5,99€ al mese.

Come prevedibile, gli altri operatori italiani non sono rimasti impassibili e di seguito vi riportiamo le principali offerte rese disponibili da poco.

Kena Mobile

Il primo a muoversi ai ripari del fenomeno Iliad è l’operatore Kena Mobile che risponde con un’allentante offerta a soli 5€ al mese.

  • 1.000 minuti di chiamate verso tutti
  • 50 SMS
  • 20 GB di traffico dati limitati alla rete 3G di TIM

L’offerta prevede una spesa iniziale di 15€, nei quali sono compresi 5€ per l’attivazione e altrettanti per la prima ricarica e il primo mese di abbonamento. L’offerta risulta, però, essere disponibile solo nei punti vendita Kena Mobile situati nei pressi dei nuovi negozi Iliad.

Per quanto riguarda i vecchi clienti, Kena raddoppia i GB della promo Special. Il costo rimane di 5€, mentre i GB disponibili passano da 5 a 10 e, inoltre, si avranno a disposizione 1.000 minuti e 50 SMS verso tutti.

Wind

A seguire c’è la stessa Wind a cui Iliad si appoggia momentaneamente per l’erogazione del segnale 2G/3G/4G.

Wind, fino all’8 giugno 2018, permetterà il passaggio alle offerte All Inclusive Unlimited e Noi Tutti Unlimited senza costi di attivazione, risparmiando 19€. Tale possibilità sarà usufruibile solo da chi ha ricevuto il relativo SMS da Wind.

All Inclusive Unlimited

  • Minuti illimitati
  • 500 SMS
  • 5 GB di traffico 4G

L’offerta ha un costo di 9€ al mese dal secondo rinnovo per gli under 30, mentre di 12€ al mese per gli over 30.

Noi Tutti Unlimited

Noi Tutti Unlimited permette di avere minuti illimitati a un costo di 9€ al mese. Per gli over 60, invece, l’offerta è disponibile a 7€ al mese, con un costo di attivazione pari a 19€.

Vodafone

Anche Vodafone ha deciso partecipare proponendo nuovamente i suoi piani Special Minuti e rivolgendoli a tutti, anche a chi proviene da Iliad. Vediamo brevemente le opzioni offerte dalla compagnia inglese:

Special Minuti 30 Giga

Special Minuti 30 Giga ha un costo di 10€ al mese per chi esegue la portabilità dalla maggior parte degli operatori virtuali o da Iliad.

L’offerta include:

  • 1.000 minuti
  • 30 GB di traffico 4G

Special Minuti 20 Giga

Per Special Minuti 20 Giga, invece, sono previste tariffe differenti a seconda dell’operatore di provenienza. I clienti Tre, Iliad e dei principali operatori virtuali hanno accesso all’offerta a soli 7€ al mese, mentre per chi proviene da TIM, Wind o CoopVoce il prezzo sale 15€ al mese.

In entrambi i casi, la promozione include:

  • 1.000 minuti
  • 20 GB di traffico 4G

Le offerte sono disponibili da oggi, 4 giugno, al 10 giugno con un costo di attivazione di 6€.

PosteMobile

Infine, è il turno di PosteMobile, che lancia la promozione PosteMobile Creami Next. Si tratta di un’offerta interessante, che permette di avere più GB disponibili effettuando dei pagamenti anticipati per più mesi alla volta.

La promozione è attivabile sempre da oggi, 4 giugno, al 30 giugno 2018 solo dai nuovi clienti. Sono, inoltre, presenti più varianti di Creami Next a seconda del periodo di rinnovo scelto. Di base tutti i piani offrono minuti e SMS illimitati verso tutti a 10€ al mese; ciò che cambia è il numero di GB per la navigazione.

  • Creami Next 1: 5 GB internet 4G (rete Wind). In questo caso il pagamento avviene mensilmente (quindi 10€ al mese)
  • Creami Next 3: 15 GB internet 4G (rete Wind) a 30€ ogni 3 mesi
  • Creami Next 6: 30 GB internet 4G (rete Wind) a 60€ ogni 6 mesi

PosteMobile Creami Next prevede inoltre la possibilità di modificare il ciclo di rinnovo scelto chiamando il numero del servizio clienti.

Sembra, insomma, che l’arrivo di Iliad abbia smosso le acque e questo non fa che andare a favore di noi consumatori!

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su Facebook, Instagram, Telegram, YouTube, Discord e Twitch.

Articoli correlati

Dr Commodore

Dr Commodore

Sono Dr Commodore, servono altre presentazioni?

Condividi