fbpx
Breaking News

Forbes: ecco i 10 Youtuber più pagati del 2017

Se da un lato chiunque può aprire un canale su YouTube, dall’altro non tutti sono in grado di trasformare questa passione in un mestiere vero e proprio. Fare lo youtuber non è facile come sembra, e Forbes ha deciso di rendere omaggio a queste figure spesso sottostimate stilando la classifica dei 10 videomaker che hanno guadagnato di più nel 2017. Scopriamola insieme!

 

10) Lilly Sing – 10,5 milioni

Attrice, scrittrice, rapper, modella: Lilly Singh è più di una semplice youtuber. È un’artista a tutto tondo, che è riuscita a reinventarsi proponendo vlog originali sul suo canale IISuperwomanII. Nel 2017 si stima abbia guadagnato più di dieci milioni di dollari.

9) Ryan ToysReview – 11 milioni

Si può diventare milionari a sei anni? A quanto pare sì! Chiedetelo al piccolo Ryan, che nel giro di un anno è diventato uno dei più importanti recensori di giocattoli sul Web. Le aziende sono perfino disposte a pagare pur di collaborare con lui. Dopotutto, chi meglio di un bambino può occuparsi di giochi?

8) Smosh – 11 milioni

Il canale è nato dalla collaborazione tra i due comici Anthony Padilla e Ian Hecox, e propone sketch e serie. Nonostante a giugno Padilla abbia lasciato il duo, gli Smosh hanno trovato altri attori per portare avanti il progetto – e sembra proprio che stia andando piuttosto bene!

7) Jake Paul – 11,5 milioni

Fratello minore di Logan, ha iniziato la sua carriera nel 2015 postando video su Vine, per poi spostarsi su YouTube. Tra le altre cose, ha anche trovato il tempo di aprire una’agenzia di comunicazione e marketing – nonché di finire al centro di una recente polemica. Non male per un ragazzo di soli 20 anni.

6) PewDiePie – 12 milioni

È lo youtuber più famoso al mondo come content creator. Nato come gameplayer, Felix Kjeliberg – vero nome di PewDiePie – si è convertito poi al mondo dei vlog. È stato colpito duramente da diverse polemiche razziste che l’han portato a perdere alcuni sponsor, tra cui Disney. Eppure, c’è chi ancora pagherebbe una fortuna per far sponsorizzare un gioco allo youtuber svedese.

5) Logan Paul – 12,5 milioni

Questo sarà probabilmente l’ultimo anno in cui vedremo il maggiore dei fratelli Paul in classifica. Recentemente, infatti, ha fatto di tutto pur di ottenere la demonetizzazione del suo canale, come filmare il cadavere di un uomo impiccato. Per sua fortuna, oltre a essere un vlogger lavora come attore, stilista e modello.

4) Markiplier – 12,5 milioni

Un gamer che si è riscoperto comico. Mark Fischbach, alias Markiplier, deve la sua fama non tanto alle sue competenze videoludiche, quanto all’innata capacità di divertire mostrando le sue reazioni durante i giochi: le sue espressioni facciali sono ormai note anche fuori dal Web.

3 Dude Perfect – 14 milioni


5 amici e un panda armato come mascotte. Ecco i Dude Perfect, un gruppo di ragazzi che si cimenta in prove strampalate e acrobazie per conquistare il grande pubblico. Forti della loro unione e spericolati come pochi, sono riusciti a battere anche diversi Guiness World Record.

2)  VanossGaming – 15,5 milioni


Dapprima specializzato in Call of Duty e GTA, questo giovane gameplayer ha ormai allargato il suo parco giochi a tutti i generi. A soli 25 anniEvan Fong è uno dei personaggi più in vista nel panorama videoludico. Nell’ultimo anno si stima abbia guadagnato 15,5 milioni di dollari.

1) DanTDM – 16,5 milioni


Ha iniziato postando video in cui giocava a Minecraft nella sua stanza ed è arrivato a pubblicare un libro e a prendere parte a un tour mondiale di 50 date. Daniel Middleton è la rivelazione di quest’anno: con grande sorpresa è riuscito a spodestare dal trono perfino personaggi come PewDiePie!

Diteci la vostra e continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su Facebook, Instagram, Telegram, YouTube, Discord e Twitch.

 

FONTE

Facebook Comments