Dr Commodore
LIVE

Annunciano: “Lupo Lucio morto a Foggia”, ma non era vero; pagina meme della Melevisione inganna il web

Lupo Lucio è morto? Questa è stata una delle notizie circolate le scorse ore che ha fatto preoccupare numerose persone online. Ma come accade spesso per diverse figure e personaggi televisivi particolarmente amati, le notizie false che riportano la loro morte sono piuttosto comuni e all’ordine del giorno.

Guido Ruffa, conosciuto perlopiù con il suo nome d’arte “Lupo Lucio”, coniato all’interno del popolare programma televisivo per bambini “La Melevisione”, conta oggi un’età di 67 anni, e una salute tutto sommato ben piazzata. Eppure, non è stato difficile per l’utenza online credere a questa fake news sulla sua morte che è stata immmediatamente condivisa da numerose persone sui social.

In realtà, tutto ha avuto origine da un meme creato da una nota pagina Instagram volta a parodizzare il programma televisivo e creare contenuti attinenti ad esso, denominata “La Malevisione”. Inoltre, prima di Lupo Lucio ci fu un altro episodio simile anche nei confronti dell’attore di Tonio Cartonio, Danilo Bertazzi.

Lupo Lucio è vivo è vegeto

Il meme in questione, come abbiamo detto, è stato pubblicato da un account Instagram piuttosto seguito. Il post dichiarava come Lupo Lucio fosse stato ucciso a Foggia a colpi di arma da fuoco, e sembra che l’utenza non abbia avuto alcuna difficoltà nel credere che ciò potesse essere vero.

Non sono giunti per adesso commenti da parte dell’attore Guido Ruffa sulla sua possibile dipartita, e anche se delle smentite non sarebbero poi così necessarie, visto che basterebbe confermare un attimo le fonti per accorgersi che è tutto falso, forse per scrupolo sarebbe meglio rilasciare qualche dichiarazione che chiarisca questo malinteso.

Il 16 gennaio 2023 l’attore ha spento le sue 67 candeline, e molto spesso per creare dei fraintendimenti è sufficiente anche un post di auguri per il suo compleanno, magari scambiandolo per una sorta di necrologio. In definitiva, al contrario delle voci girate in questi ultimi tempi, il noto volto della Melevisione è vivo e vegeto, e non sembra avere alcun problema di salute particolarmente grave.

Speriamo che questi chiarimenti abbiano portato sollievo a tutte le persone preoccupate nel trovarsi davanti alla perdita di un altro dei beniamini della propria infanzia.

Articoli correlati

Marina Flocco

Marina Flocco

Fruitrice seriale di videogiochi, anime, manga, tutto ciò che è traducibile dal giapponese.

Condividi