Dr Commodore
LIVE

[VIDEO] Fedez porta nei casinò di Las Vegas due campioni di memoria e di poker: vincono, ma vengono cacciati

Se avete visto il film 21: i geni della truffa, celebre pellicola in cui vi è anche la partecipazione di Kevin Spacey nei suoi tempi migliori, dovreste aver presente quando sia difficile il gesto che Fedez ha messo in campo di recente a Las Vegas, negli Stati Uniti. Inoltre, egli aveva anticipato questo evento già al podcast di Muschio Selvaggio.

In compagnia di Luis Sal avrebbe dunque provato lo stesso genere d’impresa mostrata nel film sopracitato, sfruttando le abilità del campione di poker Dario Sammartino e il campione italiano di memoria Andrea Muzii, in modo da “barare” al casinò e vedere entro quanto tempo lo staff se ne sarebbe accorto.

I risultati sono poi stati rivelati dal gruppo sui social, mentre si apprestavano a documentare con diversi video questo loro “esperimento” man mano che visitavano le varie strutture di gioco d’azzardo.

L’esperimento di Fedez e dei bizzarri campioni italiani

Ad annunciare la loro prima espulsione da un casinò è stato Andrea Muzii, ovvero il campione di memoria nel 2021, il quale ha pubblicato un video insieme a Fedez dove viene appunto svelato ciò. Fortunatamente per loro, prima che i funzionari se ne accorgessero il gruppo ha comunque potuto avere un discreto numero di vincite.

“Siamo appena stati cacciati dal primo casinò, è andata bene perché abbiamo vinto parecchio – abbiamo vinto 800 dollari (dice Fedez). Arriva il tipo e ci dice di andare via- Però devo dire che dà molta soddisfazione il fatto che le mie capacità intellettuali siano una minaccia per il fatturato di un’impresa miliardaria, mi eccita”.

L’intera disavventura verrà poi raccontata in una puntata speciale di Muschio Selvaggio. In un’altra occasione, sempre in questo podcast, Fedez aveva precisato come l’uso di tecniche non molto ortodosse a Las Vegas non costituisse reato, e questa potrebbe essere una delle motivazioni che li ha portati a giostrarsi nell’impresa.

fedez andrea muzii

Tentare la fortuna in luoghi di questo tipo molto spesso è controproducente, e ciò è ben noto anche a coloro che frequentano abitualmente i casinò. Esistono delle meccaniche matematiche ben precise che conducono alla vittoria, molto più sicure e concrete rispetto al completo affidamento al destino, ma quando le si applicano sul campo sarebbe meglio farlo senza dare troppo nell’occhio.

Articoli correlati

Marina Flocco

Marina Flocco

Fruitrice seriale di videogiochi, anime, manga, tutto ciò che è traducibile dal giapponese.

Condividi