Dr Commodore
LIVE

Dragon Ball e l’eterna rivalità fra Goku e Vegeta: il vero motivo per cui il principe dei Saiyan non riuscirà mai a batterlo

Una delle rivalità più iconiche nella storia degli shonen e persino dell’intera produzione artistica giapponese è sicuramente quella fra Goku e Vegeta. I due Saiyan più noti di Dragon Ball hanno sempre lottato e si sono sempre confrontati, sin dall’inizio della serie: dal loro primo scontro fino al combattimento al termine di Dragon Ball Super: Super Hero, i due sono sempre stati l’uno il principale avversario dell’altro e il rispettivo limite da superare. Tuttavia, è vero anche che in praticamente ogni scontro fra i due Goku ha avuto la meglio.

Che si tratti di ottenere per primo una forma più potente o di trionfare contro gli avversari, Goku sembra sia sempre stato un passo avanti a Vegeta e nonostante la vittoria del principe dei Saiyan in Dragon Ball Super: Super Hero, ottenuta più per esasperazione che per effettiva superiorità di forza, appare evidente che questo stato di cose difficilmente cambierà. Ma qual è il vero motivo?

Certo, è innegabile che Vegeta in quanto ad impegno e perseveranza non sia secondo a nessuno, neanche a Goku, tuttavia ciò non basta per renderlo superiore al Saiyan, così come non basta il fatto che adesso il principe dei Saiyan abbia qualcuno che ama da proteggere, esattamente come il nostro protagonista. Sin dall’inizio, infatti, Vegeta ha dimostrato di avere dei difetti che lo rendono inevitabilmente ed irrimediabilmente inferiore rispetto a Goku. Vediamo quali.

Dragon Ball

Il peggior nemico di Vegeta è se stesso  

Vegeta è un guerriero di talento che sin dalla più tenera età è stato addestrato a combattere avversari sempre più forti, a superare ogni volta i propri limiti e non tirarsi indietro di fronte a nessuno. Tuttavia, accanto a tutte queste encomiabili caratteristiche il principe dei Saiyan ha anche numerosi difetti che sono sicuramente da attribuire alla sua educazione: il suo orgoglio e la sua arroganza.

Più volte l’arroganza di Vegeta gli ha impedito di sconfiggere l’avversario di turno: basti pensare a Dragon Ball Super, in cui contro Freezer, Moro, Black Goku e persino contro Zamasu il principe dei Saiyan ha perso tempo vantandosi della sua forza, di fatto concedendo all’antagonista di rafforzarsi o di preparare una contromossa in grado di vanificare completamente il combattimento appena svoltosi.

Contro Freezer ne La Resurrezione di F, ad esempio, Vegeta avrebbe tranquillamente potuto sconfiggere Freezer nella sua forma di Super Saiyan Blue, tuttavia si è fermato per vantarsi della propria forza e della vittoria come al solito e ciò ha permesso a Freezer di avere la meglio, mettendo effettivamente a rischio l’intero universo. Whis è fortunatamente riuscito a mettere a posto la situazione, ma se non ci fosse stato lui allora l’errore di Vegeta, compiuto solo a causa della sua arroganza, avrebbe potuto causare la distruzione del pianeta.

È vero che anche Goku ha spesso esitato a dare il colpo di grazia al nemico, tuttavia ciò non è imputabile alla sua arroganza ma piuttosto allo sfrenato desiderio del Saiyan di lottare contro avversari sempre più forti. Certo, è ugualmente grave, ma la differenza è che Goku è sempre riuscito a far fronte ai suoi errori, laddove invece Vegeta ha sempre fallito nel rimediare ai suoi sbagli.

L’arroganza e l’orgoglio di Vegeta lo hanno sempre danneggiato, portandolo a sviluppare una vera e propria ossessione nei confronti di Goku, Gohan e di qualsiasi guerriero effettivamente più forte di lui. Più che aiutarlo a migliorare tale ossessione lo danneggia sempre di più, incatenandolo in un vortice di rabbia, ira priva di destinatari e odio che difficilmente lo renderanno più forte.

Per poter superare Goku, che invece è da sempre un combattente dal cuore puro, Vegeta dovrebbe prima riuscire a mettere da parte tali emozioni negative, il proprio orgoglio e la propria arroganza. Se non dovesse riuscirci allora Goku rimarrà per sempre un avversario irraggiungibile.

Leggi anche: Dragon Ball, c’è una forma ancora più rara e potente del Super Saiyan 3, ma Goku si rifiuta di usarla

Articoli correlati

Daniela Reina

Daniela Reina

Studentessa, nel tempo libero viaggia attraverso tempo, spazio e mondi di fantasia in compagnia di qualche buona lettura o serie. Il suo manga preferito è Berserk, l'anime Neon Genesis Evangelion.

Condividi