Dr Commodore
LIVE

Silent Hill The Short Message riceve il rating in Sud Corea, presto l’annuncio ufficiale?

Mettiamo il punto di domanda giusto per integrità professionale, ma a questo punto i dubbi sono davvero pochi. Un certo Silent Hill The Short Message è stato sottoposto alla procedura di rating in Sud Corea, e si pensa possa trattarsi del titolo le cui immagini erano trapelate online a maggio di quest’anno. Anzi, è quasi certo.

Il fandom era e rimane nella confusione più completa per quanto riguarda il nuovo capitolo della saga horror, e tra leak, smentite, copystrike, e teorie, capirci qualcosa è davvero un’impresa. Il gioco non è ancora stato annunciato ufficialmente, ma la rimozione di alcuni supposti leak da parte degli sviluppatori non lascia molto spazio all’immaginazione.

L’account Twitter che aveva diffuso queste immagini è recentemente tornato alla carica dopo aver superato la sospensione: si tratta di DuskGolem, un accreditato insider di Capcom che predisse, tra gli altri giochi, anche Resident Evil Village. Con un recente post il leaker ha informato che il pubblico avrebbe presto ricevuto notizie ufficiali per quanto riguarda Silent Hill The Short Message, e la notizia del rating è decisamente in linea con queste affermazioni.

Silent-Hill-The-Short-Message

Cosa si può evincere dal rating di Silent Hill The Short Message

Mettiamo le mani avanti: non molto. Le informazioni condivise con il pubblico sono davvero essenziali, e lasciano aperti ancora molti interrogativi. Tuttavia pare che i revisori abbiano avuto accesso all’esperienza finale, poiché la valutazione dev’essere effettuata a gioco completo.

Come riportato da Gematsu, il titolo è stato inviato per la revisione ad agosto 2022, e la commissione coreana l’ha accettato presso la sezione “contenuti videoludici“. Non è chiaro invece per quali piattaforme sarà disponibile, ma le immagini di Silent Hill The Short Message trapelate quest’anno erano di una certa qualità visiva, quindi si possono almeno fare delle ipotesi.

Nonostante le meccaniche in-game relative agli SMS (di cui potete leggere in maggior dettaglio qui), ci sentiamo di escludere le piattaforme mobile dalla lista di quelle papabili, e possiamo supporre che anche la Nintendo Switch verrà lasciata a bocca asciutta. Piccola incognita sono Xbox e PC, poiché, apparentemente, nel progetto c’è lo zampino di Sony, che potrebbe decidere di renderlo un’esclusiva PlayStation.

Silent Hill The Short Message ha ricevuto il voto “Mature“, equivalente circa a un PEGI 18. Non è chiaro se il titolo sarà direttamente collegato alla saga originale, e secondo DuskGolem “è impossibile farsi un’idea a prescindere” sul gioco, ma almeno la valutazione fa sperare in un erede dei classici di Toyama.

Potrebbe interessarti anche:

SILENT HILL, UN INDIZIO SUGGERISCE IL COINVOLGIMENTO DI KOJIMA NEL PROGETTO

Articoli correlati

Enrico Tonon

Enrico Tonon

Sono un tonno romanticissimo che nuota nella rete. Nonostante le pinne, mi ostino ad impugnare tastiere e controller. Ben ferrato in shitposting. Aerodinamico. Giallo.

Condividi