Dr Commodore
LIVE

Un uomo è stato colpito da un fulmine mentre giocava alla Playstation

Un uomo è stato colpito da un fulmine mentre giocava alla sua Playstation. Aidan Rowan ha avuto questo incidente sfortunato nella notte del 5 settembre verso le 22:30 mentre era nel salotto di casa sua a svagarsi. Stando alla testimonianza della vittima quest’ultimo ha sentito un “crack” seguito da una “sensazione di pesantezza” e successivamente si è accasciato al suolo.

Il marito Aaron che fortunatamente era con lui lo ha trasportato d’urgenza all’ospedale insieme ai suoi genitori dove i medici hanno riferito al ragazzo di 33 anni che era stato colpito da un fulmine mentre era davanti alla Playstation. Stando al The Sun il ragazzo stava giocando a Stray, il recente titolo dove il protagonista della storia è un gatto randagio.

Aidan Rowan ha anche rilasciato una dichiarazione che attesta l’accaduto: “Ero nel ruolo di un gatto randagio davanti alla TV mentre fuori dalla mia casa tuonava. Improvvisamente ho sentito una sensazione strana, di pesantezza, insieme a un forte rumore di un tuono proveniente da fuori. Improvvisamente il mio braccio destro ha cominciato a bruciare e ora ci sono anche delle ustioni in quel punto. Improvvisamente ho sentito un odore strano e prima di perdere i sensi Aaron ha chiamato i suoi genitori per portarmi in ospedale dove fortunatamente mi hanno curato”.

Un uomo è stato colpito da un fulmine mentre giocava alla Playstation

Un uomo è stato colpito da un fulmine mentre giocava alla Playstation!

Aidan è stato portato al John Radcliffe Hospital dove qualche minuto dopo gli è stato confermato che era stato colpito da un fulmine per via di una finestra aperta a casa sua. Una disattenzione che poteva costare cara fortunatamente si è risolta nel migliore dei modi. Il ragazzo ha subito delle ferite sul braccio destro ma alla fine dei conti il tutto si è risolto per il meglio.

Una tragedia che poteva essere risolta meglio certo, ma sostanzialmente meglio alcune ferite a questo punto che qualcosa di più grave, ricordando a tutti i videogiocatori di fare attenzione durante le sessioni di gioco visto che una disattenzione può costare caro, ma forse sempre meno del prezzo raggiunto dai giochi attuali. Abbiamo riportato la vicenda tramite il sito The Sun e al momento il ragazzo ha ripreso le sue forze.

Fonte The Sun

Articoli correlati

Condividi