Dr Commodore
LIVE

Samsung prende in giro il nuovo iPhone 14: “I Galaxy registrano video in 8K già da due anni”

Nel mondo degli smartphone c’è una rivalità che ormai prosegue da molti anni: no, non stiamo parlando di Android vs iOS, ma più precisamente della decennale rivalità tra Samsung ed Apple. Dopo il debutto nel 2007 del primissimo iPhone, l’azienda sudcoreana ha cercato di contrastare Apple con la linea Galaxy. E per certi versi ci è riuscita, consolidandosi al primo posto nel mondo Android.

Il terreno di scontro scelto dalle due aziende è sempre stato la pubblicità: a suon di spot, l’una e l’altra rivale si sono scambiati continue frecciatine, per innovazioni o mancanze dei modelli appena presentati dalla concorrenza. Una delle più famose, è quella volta in cui Samsung presentò nel 2017 uno spot per prendere in giro il notch di iPhone X (salvo poi introdurlo anni dopo sui Samsung Galaxy Tab S8).

E ovviamente Samsung non poteva non mandare qualche frecciatina ad Apple per il lancio dei nuovi iPhone 14: come per esempio, il fatto che i suoi Galaxy registrino video in 8K già da due anni.

LEGGI ANCHE: Ufficiali i nuovi iPhone 14: la parola chiave è Pro; prezzi a partire da 1029 euro

Samsung iPhone 8K

Samsung e le sue frecciatine ad Apple (e all’iPhone 14)

Nei mesi scorsi era circolata la notizia (sempre più insistente) della presenza nei nuovi iPhone 14 di un nuovo sensore della fotocamera da 48 megapixel: un obiettivo che avrebbe permesso al nuovo top di gamma Apple di registrare video in 8K; una feature inedita per uno smartphone dell’azienda.

Al che, a poche ore dal keynote, un utente su Twitter ha segnalato un poster pubblicitario di Samsung, molto particolare: infatti, a destra si può trovare il retro di un Galaxy S22 Ultra. E al suo fianco, una grande scritta “Benvenuta alla festa, Apple”: giusto per ricordare che i Samsung Galaxy registrano video in 8K già da “2 anni, 6 mesi e 4 giorni” (sin dall’S20).

La cosa curiosa non è tanto la frecciatina, ma l’errore dei rumor e dello stesso cartellone pubblicitario. Infatti, i nuovi iPhone 14 hanno sì una fotocamera da 48 megapixe, con i modelli Pro. Ma non è arrivata nessuna registrazione video in 8K: gli iPhone 14 registrano al massimo in 4K HDR.
Una mancanza che nemmeno Samsung aveva previsto.

LEGGI ANCHE: Anche la figlia di Steve Jobs prende in giro il nuovo iPhone 14, “identico al 13”

iPhone 14 Pro

Articoli correlati

Condividi