Dr Commodore
LIVE

Goku ti punta il ferro: crossover tra Dragon Ball e Fortnite confermato dal drago Shenron

Arriva su Twitter la conferma di ciò che si rumoreggiava già da un anno: Goku e compagnia faranno la loro comparsa su Fortnite col prossimo evento crossover. Il cast di Dragon Ball è pronto a darsi battaglia sull’Isola della Tempesta a partire dal 16 agosto, parola di Shenron.

I dataminer avevano sentito la notizia da un miglio di distanza, scoprendo nei file di gioco l’accordo tra Epic Games e Shueisha, la casa editrice di numerosi manga per ragazzi tra i quali anche Dragon Ball. Non era chiaro quale dei tanti franchise sarebbe approdato nel battle royale, ma un tweet dell’account ufficiale di Fortnite non lascia alcun dubbio.

Parla. Dì il tuo desiderio,” intima Shenron, e poi fornisce una data, “8.16.2022“. Anche all’interno del gioco si possono trovare cenni alla collaborazione, in primis nella lobby pre-partita, dalla quale si può vedere la Kame House del Genio delle Tartarughe, ma ulteriori indizi sono presenti direttamente sulla mappa, sotto forma di sdraio e tavolini su cui il pervertito personaggio di Akira Toriyama ama rilassarsi.

Dragon-Ball-Fortnite-Goku-Pistola

La tecnica più forte di Dragon Ball è la .45

I fan di Dragon Ball si stanno scatenando su Twitter, cercando di capire quali personaggi verranno trasportati su Fortnite, bombardando i commenti con filmati di scene iconiche e divertenti che secondo loro dovrebbero diventare emote. Tuttavia c’è una fetta di puristi di Dragon Ball che storce il naso al nuovo evento targato Fortnite.

C’era davvero bisogno di Vegeta con in braccio un fucile a pompa? La febbre per il crossover che ultimamente ha invaso il mondo dei videogiochi (guardate Multiversus, per dirne uno, di cui comunque trovate la pre-recensione qui) ha il grande potere di risvegliare un fandom addormentato —o perlomeno sonnolento—, ma spesso lo fa snaturando l’opera, tranciandola via dal ramo dell’albero che le ha dato la vita. Dragon Ball non c’entra assolutamente niente con le armi da fuoco, e alcuni fan trovano l’accostamento addirittura lesivo all’immagine del loro anime del cuore.

Per altri invece, quella data da Shenron su Twitter è solo una buona notizia. Se Fortnite piace e Dragon Ball piace, perché non unire le due cose? Anzi, un evento a tema potrebbe risvegliare l’interesse di chi si era staccato dal fandom, o addirittura creare nuovi fan; che a loro volta porterebbero alla produzione di nuovi contenuti, qualcosa che tutti vogliamo.

Secondo alcuni rumor le skin in arrivo sarebbero quelle di Goku, Vegeta, Beerus, e Bulma, ma per ora nessuna conferma ufficiale. Nei prossimi giorni dovrebbero venire pubblicati altri sneak peek del nuovo crossover di Fortnite: Goku ha uno SCAR. Speriamo non voli.

Potrebbe interessarti anche:

ONE PIECE, IL BIZZARRO OMAGGIO A DRAGON BALL CHE EIICHIRO ODA HA MESSO… NEL BAGNO DI CASA SUA

Articoli correlati

Enrico Tonon

Enrico Tonon

Sono un tonno romanticissimo che nuota nella rete. Nonostante le pinne, mi ostino ad impugnare tastiere e controller. Ben ferrato in shitposting. Aerodinamico. Giallo.

Condividi