Dr Commodore
LIVE

Elisa Esposito traduce in corsivo il discorso di Giorgia Meloni a Propaganda Live

Ormai il linguaggio “corsivo” è una prerogativa di TikTok, chiunque sia iscritto alla piattaforma ne ha sentito parlare almeno una volta. Ad enfatizzare il tutto ci ha pensato Elisa Esposito, creator sul social famosa per le sue lezioni di corsivo; i video reaction ai suoi contenuti stanno spopolando sempre più.

L’insegnante di corsivo per antonomasia è comparsa nella puntata di Propaganda Live del 17 giugno, traducendo per intero il comizio che Giorgia Meloni ha pronunciato a Marbella (Andalusia), a sostegno di Macarena Olona, candidata al Vox (partito di estrema destra spagnolo).

Di seguito vi mostriamo l’estratto dal programma:

Nei commenti, nessuno sembra tollerare la “nuova” lingua degna di un discorso preparato per le elezioni presidenziali. Il siparietto ha suscitato la simpatia e l’ilarità di molti, ma allo stesso tempo sembra aver generato un’indignazione di massa, rimproverando l’emittente televisiva (La7) per la scelta di ospitare Elisa Esposito al programma.

La risposta della tiktoker non ha esitato ad arrivare, esprimendo il suo sdegno e dispiacere per quelle persone che la insultano, specificando di come nella vita di tutti i giorni (e meno male) la ragazza non utilizzi tale linguaggio; si esprime in questo modo per scherzo e unicamente sulla piattaforma.

@eli.esposito

il cörsivœ è una cosa IRONICA💆🏻‍♀️ ig: eli.espositoo

♬ suono originale – Elisa Esposito

Elisa Esposito

In cosa consiste il corsivo parlato da Elisa Esposito?

Secondo TikTok (ed Elisa Esposito), parlare in corsivo significa allungare leggermente le parole aggiungendo una vocale (generalmente la i) tra la penultima e l’ultima lettera.

Prendendo la parola “amo” (forma contratta di amore), in corsivo la stessa diventerebbe quindi “amio“; Parlare in corsivo nascerebbe da una presa in giro della cadenza milanese utilizzata da alcune ragazze nei video in cui si parla di serate in discoteca, aperitivi alla moda e confessioni tra amiche. Un linguaggio pieno di abbreviazioni, vocali chiuse o sillabe strascicate.

La creator, che sui social si è costruita un vero e proprio impero, su Instagram conta 261 mila follower, mentre su TikTok ben 775 mila; ora che è apparsa anche in televisione, i numeri saranno destinati unicamente ad aumentare.

Fonte: nextquotidiano.it

Articoli correlati

Lorenzo Croce

Lorenzo Croce

Amante di anime, manga, serie TV e film (produzioni Asylum ovviamente comprese). Ciliegina sulla torta, sono schiavo dei meme.

Condividi