Dr Commodore
LIVE

Annunciati i film dello Studio Ghibli che torneranno al cinema a partire dal 1 luglio

Qualche giorno fa Lucky Red, tramite la pagina Studio Ghibli Italia, aveva annunciato l’iniziativa Un mondo di sogni animati” che prevedeva il ritorno nelle sale italiane dei film più famosi del celebre studio di animazione giapponese. Non vi erano altre info in merito se non che il tutto sarebbe partito a luglio, ma senza aver specificato altro.

Oggi sono arrivate, tramite i canali social di Lucky Red altre info in merito all’iniziativa, che vedrà il via a partire dal 1 luglio e terminerà il 17 agosto. Saranno cinque i film che torneranno nei cinema, con ognuno di essi che rimarrà nelle sale per circa una settimana. Si tratta di cinque dei capolavori più conosciuti di Hayao Miyazaki, ovvero:

  • 1-6 luglio: La città incantata
  • 14-20 luglio: Principessa Mononoke
  • 25-31 luglio: Nausicaa della Valle del Vento
  • 1-7 agosto: Porco rosso
  • 11-17 agosto: Il castello errante di Howl
Studio Ghibli

Si tratta di cinque classici dell’animazione giapponese e di un’ottima iniziativa per chi voglia recuperarseli o anche solo riguardarseli per godersi la visione cinematografica.

A proposito dello Studio Ghibli

Lo Studio Ghibli è stato fondato da Hayao MiyazakiIsao Takahata Toshio Suzuki nel giugno 1985, l’anno dopo l’uscita del secondo lungometraggio di Miyazaki, Nausicaa della valle del Vento (considerato ormai da molti come film dello studio). Il nome dello studio deriva dalla parola ghibli, utilizzato durante la Seconda Guerra Mondiale, dai piloti italiani in Nord Africa per indicare un vento caldo proveniente dal Deserto del Sahara, ed allo stesso tempo per indicare i loro aeroplani da ricognizione.

L’idea era quella di rappresentare lo studio come un nuovo vento che soffia sul mondo dell’animazione. Il primo film prodotto dallo studio è stato Il castello nel cielo, e dopo di esso sono arrivati altri grandissimi successi come Il mio vicino TotoroUna tomba per le luccioleLa principessa MononokeLa città incantata (primo film d’animazione giapponese a vincere l’Oscar al miglior film d’animazione) e Il castello errante di Howl.

Lo studio sta attualmente lavorando al prossimo film di Miyazaki, Come vivi?, che uscirà nel 2023 e sarà basato su un romanzo del 1937 scritto da Genzaburo Yoshino. Sempre l’anno prossimo aprirà in Giappone un parco divertimenti dedicato allo studio, che avrò delle aree interamente dedicate ai suoi film.

Fonte: Lucky Red

Articoli correlati

Matteo Pignagnoli

Matteo Pignagnoli

23 anni, laureato in scienze della comunicazione con l'obiettivo di diventare giornalista. Appassionato sin da piccolo di gaming e sport, mi interesso anche di anime, manga e musica.

Condividi