Dr Commodore
LIVE

Adidas fa causa alla Nike per la violazione di brevetti riguardanti app e scarpe

Venerdì scorso l’Adidas ha fatto causa alla Nike negli Stati Uniti, per la violazione di nove brevetti di cui l’azienda tedesca sarebbe proprietaria, tra cui ci sono delle scarpe high-tech e delle app. Il passo falso di Nike sarebbe stata l’app SNKRS, che secondo Adidas si tratta praticamente di una copia della sua app Confirmed, lanciata nel 2015, ossia anni prima di SNKRS.

Nel mirino dell’azienda tedesca ci sono anche le app Nike Run Club e Training Club, per le quali viene discussa la violazione di brevetti di funzionalità come quelli per il tracciamento del GPS, i piani dell’allenamento, il feedback audio durante gli allenamenti e l’integrazione di accessori di terze parti (come i cardiofrequenzimetri).

L’azienda tedesca ce l’ha anche per le Nike Adapt, che secondo lei sarebbero una risposta alle Adidas_1, le prime scarpe a presentare la tecnologia auto-allacciante oltre che una tecnologia sofisticata con il quale si può regolare le loro rigidità grazie ad un motore nelle suole.

Per queste ragioni Adidas ha chiesto al tribunale americano di vietare a Nike di continuare a violare dei brevetti e d’imporgli un risarcimento danni.

Una vittoria dell’Adidas potrebbe avere un impatto importante sulle app attualmente di proprietà di Nike, visto la loro diffusione nel settore. Non è la prima volta che l’azienda tedesca fa cause a dei concorrenti: nel 2014 fece infatti causa all’Under Armour sempre per un’app, la Map My Fitness, e la situazione si risolse pacificamente con un accordo tra le due aziende, con l’Under Armour che pagò una tassa per lo sfruttamento dei brevetti dell’app.

A proposito dell’Adidas

Adidas è stata fondata nel 1924 come Gebrüder Dassler Schuhfabrik dai fratelli Adolf e Rudolf Dassler, ed è diventata Adidas nel 1949 in seguito al litigio tra i due fratelli. Adolf ha creato Adidas, mentre Rudolf ha creato la rivale Puma. Nei suoi 73 anni di storia l’azienda è diventata la seconda multinazionale d’abbigliamento sportivo al momento, dietro solo a Nike, e ha acquistato diverse aziende, come Runtastic, che si occupa di fitness e salute.

La compagnia è conosciuta come “azienda a tre strisce” grazie al suo logo

Fonte: HDBlog.it.

Articoli correlati

Yoel Carlos Schincaglia

Yoel Carlos Schincaglia

Nato il 14 febbraio 1997. Mi piacciono molto gli anime e credo nella canzone che ho nel cuore.

Condividi