Dr Commodore
LIVE

No Way Home torna al cinema il 2 settembre, rivelate nuove scene con Tobey e Andrew

Grazie allo strepitoso incasso ottenuto complessivamente, Spider-Man: No Way Home è divenuto uno dei film di maggior successo nel Marvel Cinematic Universe.

Dopo che i fan hanno finalmente visto il proprio sogno realizzarsi, ovvero vedere nella stessa pellicola Tom Holland, Tobey Maguire e Andrew Garfield, l’amore per il trio di attori non ha fatto altro che aumentare.

Nonostante il film duri la bellezza di 148 minuti, sembra che ancora un numero indefinito di scene non siano state introdotte nel montaggio finale; attraverso la cosiddetta previsualization ci sono state mostrate nuove sequenze del film non trasposte nella pellicola originale.

Il supervisore di tale operazione, Matt McClurg, ha caricato un video sul proprio canale YouTube nel quale mostra le sequenze che erano originariamente pianificate per No Way Home.

In una scena possiamo vedere i 3 Spider-Men intenti ad addentrarsi all’interno del portale, aperto da Ned, che conduce alla Statua della Libertà. Nell pellicola originale non ci viene mostrato come effettivamente gli eroi arrivino nel luogo dove avverrà lo scontro decisivo.

Un’altra scena ci mostra un lavoro di squadra tra 2 degli arrampicamuri, nella quale uno usa le ragnatele per far oscillare il compagno nell’intento di lanciarlo successivamente contro il nemico.

Possono essere notati ulteriori piccoli dettagli, come il diverso tipo di angolazione dei 3 mentre si muovono, grazie alle ragnatele, attorno alla Statua della Libertà; un’altra scena nella quale oscillano, ci mostra lo Spider-Man di Tom Holland tenere in mano la Macchina di Kadavus ( la scatola magica del Dottor Strange).

No Way Home scene tagliate

No Way Home: The More Fun Stuff Version

Ciò che è stato visto nelle scene tagliate è molto simile a quello che abbiamo potuto vedere nel montaggio canonico; il combattimento finale, tolto qualche piccolo accorgimento, sembra rimasto pressoché invariato.

Molte altre sequenze, come una versione estesa della battaglia contro Doc Ock o dello scontro tra lo Spider-Man di Tobey Maguire e il Green Goblin di Dafoe, sono tate momentaneamente lasciate nel dimenticatoio.

Seguendo l’annuncio di una nuova riproposizione al cinema di No Way Home, contenente ben 15 minuti di scene extra, sembra alquanto probabile prevedere che tutti questi momenti verranno mostrati durante la visione dello stesso.

Il ritorno della pellicola, in arrivo nelle sale il 2 settembre, ha come titolo Spider-Man No Way Home: The More Fun Stuff Version; il tutto è stato annunciato simpaticamente dai 3 attori su Twitter:

Fonte: thedirect.com

Articoli correlati

Lorenzo Croce

Lorenzo Croce

Amante di anime, manga, serie TV e film (produzioni Asylum ovviamente comprese). Ciliegina sulla torta, sono schiavo dei meme.

Condividi