Dr Commodore
LIVE

Le novità Yamato Video: dal rinvio di Nadia all’acquisizione del film di Utena

Oggi sarebbero dovuti uscire i box blu-ray e DVD di Nadia e il Mistero della Pietra Azzurra, ma l’editore Yamato Video ha annunciato sulla propria pagina Facebook che i cofanetti sono stati rinviati a marzo.

L’editore ha rivelato che le cause dello slittamento è dovuto alla scarsa reperibilità di materie prime e dalla riduzione del personale di assemblaggio e confezionamento causato dai nuovi casi positivi di Coronavirus dovuti alla nuova variante Omnicron, e la prolungata attesa delle approvazioni da parte dei detentori dei diritti (cosa sempre dovuta alla pandemia).

Yamato ha aspettato fino all’ultimo ad annunciare la cosa perché sperava di ricevere i box in tempo utile per spedirli ai clienti. Per scusarsi, l’editore ha dichiarato che metterà dei piccoli omaggi in allegato ai box che verranno spediti a chi li ha già ordinati.

I cofanetti, lo ricordiamo, conterranno sia il nuovo doppiaggio (con tanto di sigle originali giapponesi) che quello classico (con la sigla italiana cantata da Cristina D’Avena), con sottotitoli fedeli, oltre a 4 booklet. Le copie saranno limitate e numerate, e costeranno 139,99 euro in versione blu-ray e 99,99 euro in versione DVD.

Yamato Video, Nadia, utena

Ma oggi non è solo giornata di cattive notizie da casa Yamato. L’editore ha infatti annunciato l’acquisizione del film de La rivoluzione di Utena, Utena la fillette révolutionnaire – Il Film: Apocalisse adolescenziale, diretto come la serie da Kunihiko Ikuhara.

Il film narra una versione alternativa degli eventi della serie televisiva. Utena Tenjo è una studentessa appena trasferitasi all’Istituto Scolastico Ohtori, dove ben presto si troverà ad affrontare dei duelli per reclamare la “Sposa della Rosa”, Anthy Himemiya, e il potere che lei possiede. Tra gli avversari che dovrà affrontare ci sarà anche il suo ex-findanzato TOga Kiryu.

Nel post c’è anche scritto il cast italiano del film, che fa intendere che il doppiaggio sarà lo stesso dell’edizione Dynit del 2004. Esso è il seguente: Barbara De Bortoli (Utena), Ilaria Latini (Anhty), Francesco Prando (Toga), Chiara Colizzi (Juri Arisugawa), Marco Vivio (Miki Kaoru), Sandro Acerbo (Kyoichi Saionji), Federica De Bortoli (Shiori Takatsuki), Gemma Donati (Kozue Kaoru), Domitilla D’Amico (Wakaba Shinohghara), Yuri Shiratori (Nanami), Stella Musy (Ragazza Ombra E), Letizia Ciampa (Ragazza Ombra F), Francesca Manicone (Ragazza Ombra C) e Roberto Chevalier (Akio Ohtori).

Si tratta del secondo annuncio di un’opera di Ikuhara da parte dell’editore, dopo l’acquisizione di Penguindrum annunciata martedì.

Yamato Video, Nadia, Utena

Fonte: Pagina Facebook di Yamato Video.

Articoli correlati

Yoel Carlos Schincaglia

Yoel Carlos Schincaglia

Nato il 14 febbraio 1997. Mi piacciono molto gli anime e credo nella canzone che ho nel cuore.

Condividi