Dr Commodore
LIVE

Mawaru-Penguindrum, Yamato Video ne annuncia l’acquisizione

L’editore Yamato Video ha annunciato di aver acquisito i diritti della serie Mawaru-Penguindrum del regista Kunihiko Ikuhara (La rivoluzione di Utena, Sailor Moon), che verrà pubblicata con il nuovo titolo internazionale Penguindrum.

La serie era già stata distribuita e doppiata da Dynit nel 2012, anno in cui è stata anche trasmessa in prima visione assoluta durante l’Anime Thursday di Rai 4. Nel post Yamato ha tranquillizzato i fan della serie rivelando che essa sarà ripubblicata con il doppiaggio realizzato da Dynit, e non verrà ridoppiato.

Non si sa ancora quando uscirà la nuova edizione della serie, ma Yamato ha assicurato che arriverà “quanto prima”. Ulteriori informazioni verranno poi rivelate dai social dell’editore prossimamente.

Penguindrum

La storia della serie segue i tre fratelli Takakura, i due gemelli Kanba e Shoma e la sorellina Himari. Quest’ultima è molto malata e fragile, e un giorno, mentre visitano l’acquario, lei collassa e muore. All’obitorio, però, la ragazza ritorna inaspettatamente alla vita grazie al misterioso cappello pinguino che Shoma le aveva comprato poco prima. Il cappello è in realtà posseduto da un’entità conosciuta come “Princess of the Crystal“, che stringe poi un patto con i due gemelli: lei farà rimanere Himari in vita se loro riusciranno a trovare il Penguindrum, un oggetto misterioso e non bene specificato. Per aiutarli nella ricerca, gli affianca tre misteriosi pinguini, invisibili a tutti tranne che a loro.

Ikuhara ha diretto la serie presso lo studio Brain’s Base, e ne ha scritto anche la sceneggiatura assieme a Takayo Ikami. Lily Hoshino ha curato il design originale dei personaggi, che è poi stato adattato per l’animazione da Terumi Nishii.

La serie è stata trasmessa in Giappone tra l’estate e l’autunno 2011, e per festeggiare il decimo anniversario è stato annunciato un film riassuntivo in due parti intitolato lato Re:cycle of Penguindrum. Ikuhara dirige i due film, stavolta prodotti dalla Lapin Track (Yuri Kuma Arashi, Sarazanmai). La prima parte verrà distribuita nei cinema giapponesi il prossimo 29 aprile.

Penguindrrum

Il doppiaggio italiano della serie è stato diretto da Fabrizio Mazzotta presso lo studio CD Cine Dubbing. Manuel Meli, Daniele Raffaeli, Emanuela Ionica, Veronica Puccio, Antonella Baldini, Francesco Bulckaen, Eleonora Reti, Giulia Tarquini e Massimo Lodolo hanno doppiato rispettivamente Shoma, Kanba, Himari, Ringo Oginome, Yuri Tokikago, Keiju Tabuki, Masako Natsume, Momoka Oginome e Sanetoshi Watase.

Fonte: Post Facebook di Yamato Video.

Articoli correlati

Yoel Carlos Schincaglia

Yoel Carlos Schincaglia

Nato il 14 febbraio 1997. Mi piacciono molto gli anime e credo nella canzone che ho nel cuore.

Condividi