Dr Commodore
LIVE

Come evitare che Alexa ti rovini il Natale

Le festività natalizie sono alle porte, gli ultimi doni sono stati acquistati (vero..?) e ci si appresta a passare del tempo con i propri cari. Nulla di meglio di un po’ di relax dopo un anno sfortunato, tra la crisi del silicio e la variante Omicron che continua a far parlare di sé. E se fosse Alexa a rovinare le feste in famiglia?

Emergenza Alexa: parla troppo

I dispositivi Echo hanno tante funzioni utili e divertenti, ma una in particolare potrebbe mandare all’aria le sorprese organizzate questo Natale. Gli speaker e gli smart display Echo possono infatti riferire e mostrare se è stato consegnato un pacco Amazon, e addirittura cosa c’è dentro.

Questa funzione torna molto utile nella maggior parte dei casi, specialmente se si vive da soli e si ordina sempre per sé. Sotto le feste, invece, potrebbe rovinare qualche sorpresa. C’è comunque un modo per salvarsi, cioè modificare le impostazioni dall’app Alexa.

alexa amazon

Come salvare il Natale da Alexa

All’interno dell’applicazione, è la sezione “Notifiche” quella che ci interessa. Qui si possono infatti applicare degli accorgimenti che limitano quanto Alexa si affaccia alle nostre vite; anzi, ai nostri acquisti.

Il percorso da seguire è semplice e intuitivo: Altro > Impostazioni > Notifiche > Amazon Shopping. In questa sezione si possono attivare o disattivare con dei toggle alcune opzioni riguardanti gli acquisti Amazon. Il punto che ci interessa è “Consenti ad Alexa di dire o mostrare i titoli degli articoli che hai ordinato”; disattivando “Prodotti che potrebbero essere regali” si escluderanno questi ultimi.

Questo non significa che i pacchi da ricevere saranno un’incognita, ma che non verrà enunciata una descrizione d’accompagnamento a quei pacchi che includono regali. Al mittente basterà spuntare l’opzione “invia come regalo” durante l’ordine, ma anche Alexa cercherà di identificare i possibili regali.

Come misura di precauzione avanzata, si può direttamente disattivare tutte le opzioni alla voce “Consenti ad Alexa di dire o mostrare i titoli degli articoli che hai ordinato”. L’utente riceve così solo una notifica, senza la voce di Alexa che ne rivela il contenuto. Infine, disattivando tutte le voci presenti nella schermata Amazon Shopping” non si riceve alcuna notifica sugli Echo speaker o sugli Echo Show. Ricordiamo che restano abilitati gli avvisi push, via mail o via notifica ai quali si è sottoscritti.

Fonti: 1.

Articoli correlati

Laura Stefan

Laura Stefan

Scrittrice di successo dall'83, responsabile sicurezza Google e sempre in movimento tra Bali e New York con il mio jet privato.

Condividi