Dr Commodore
LIVE

Apple: in arrivo degli occhiali per rendere lo schermo visibile solo a chi li indossa?

La privacy, si sa, è sempre più cara a tutti, dalle grandi compagnie che anche alla luce di tutti i recenti leak di informazioni riguardi i propri utenti stanno cercando modi sempre migliori di salvaguardare la privacy dei loro clienti fino ad arrivare a ciascuno di noi. Anche nella vita di tutti i giorni, infatti, molti di noi fanno di tutti per tutelarsi e nascondere ad occhi indiscreti e sconosciuti ciò che si fa col proprio smartphone, dal mettere una password all’usare direttamente il riconoscimento tramite impronta digitale per lo sblocco.

Non è niente di anormale: soprattutto per chi lavora in uffici pieni di gente o utilizza mezzi pubblici è più che normale voler tenere le proprie conversazioni private alle decine e decine di persone sconosciute che potrebbero sbirciare ciò che stiamo facendo senza tenere in mano il nostro telefono solo allungando l’occhio verso lo schermo.

Ecco perché Apple sta pensando ad una nuova soluzione per tutelare la privacy dei propri utenti e di introdurre… Degli occhiali speciali per impedire ad occhi indiscreti di sbirciare il nostro telefono! Il brevetto, registrato in data 11 novembre, contiene una foto illustrativa del sistema che vi lasciamo a seguire e poche informazioni in più sul funzionamento potenziale del futuristico apparecchio.

Apple

Il metodo utilizzato è teoricamente molto semplice: il telefono scansiona tramite un sensore il volto dell’utilizzatore e, in base alla mappa prodotta tramite la scansione e una seconda precedentemente registrata del proprietario dell’iPhone, sblocca l’effettivo contenuto dello schermo oppure lo altera per renderlo illeggibile a chiunque non venga riconosciuto come il proprietario del dispositivo.

Vi ricordiamo che da ormai quasi due mesi sono disponibili i nuovissimi iPhone 13 della Apple.

Il brevetto della United States Patent and Trademark Office non fa riferimento a nessun tipo specifico di dispositivo e si limita al generico “schermo di un dispositivo elettronico”, tuttavia dall’immagine illustrativa possiamo notare chiaramente un iPhone, quindi è possibile che, qualora questi speciali occhiali dovessero davvero venire introdotti sul mercato, l’oggetto principale sarebbero gli smartphone.

Che ne pensate voi Commodoriani di questa bizzarra ipotesi della Apple? La ritenete fattibile e, se sì, la utilizzereste per salvaguardare la vostra privacy? Fatecelo sapere con un commento!

Fonte

Articoli correlati

Daniela Reina

Daniela Reina

Studentessa, nel tempo libero viaggia attraverso tempo, spazio e mondi di fantasia in compagnia di qualche buona lettura o serie. Il suo manga preferito è Berserk, l'anime Neon Genesis Evangelion.

Condividi