Dr Commodore
LIVE

Annunci Dynit dal Romics: terzo film di My Hero Academia al cinema e Kemono Jihen

Durante l’edizione 2021 del Romics Dynit ha tenuto una conferenza durante la quale ha annunciato le novità che l’editore emiliano ha in serbo per il prossimo futuro, oltre a dare alcuni dettagli sul alcune opere.

Il primo annuncio è il terzo film di My Hero Academia, My Hero Academia the Movie 3: World Heroes’ Mission, verrà doppiato in italiano e distribuito nei cinema italiani grazie a Nexo Digital da giovedì 18 a domenica 21 novembre.

Il film, ambientato tra gli episodi 16 e 17 della quinta stagione della serie, ha per protagonisti DekuBakugo e Todoroki, che durante il loro tirocinio da Endeavor si ritroveranno ad affrontare una missione internazionale assieme ad altri por hero e eroi tirocinanti come loro. La minaccia che si troveranno ad affrontare una misteriosa organizzazione che vuole eliminare tutte le persone che possehggono dei Quirk. Ai tre giovani eroi viene affidato il compito di controllare il paese Oseon, dove incontrano il pro hero Rody e il suo partner Pino, con i quali iniziano poi a collaborare. Le cose però si complicano quando Deku viene accusato di essere un omicida di massa…

Kenji Nagasaki ha diretto il film presso lo studio BonesYousuke Kuroda ha scritto la sceneggiatura, Yoshihiko Umakoshi al design dei personaggi e Yuki Hayashi alla colonna sonora. Horikoshi ha supervisionato il progetto. In Giappone il film è diventato il film più redditizio del franchise, rimanendo nella top 10 giapponese dei film più visti per svariate settimane.

Dynit, My Hero Academia

Il secondo e ultimo annuncio invece è il doppiaggio di Kemono Jihen, serie anime tratta dall’omonimo manga di Shō Aimoto (pubblicato in Italia da J-POP). La serie arriverà con il doppiaggio italiano su Netflix a partire da dicembre.

Il manga racconta la storia di un ragazzo soprannominato Dorota-bou, evitato da chiunque lo circonda, e del detective di Tokyo Inugami. Quest’ultimo si reca nella città del ragazzo per investigare un particolare soprannaturale: in una notte molti corpi animali sono marciti.

La serie è stata trasmessa in Giappone la scorsa stagione invernale, e Dynit l’aveva già portata in simulcast su VVVVID.

In seguito agli annunci, Carlo Cavazzoni ha rivelato che le prevendite dell’Evangelion Ultimate sono andate oltre le loro aspettative, e che per l’occasione sono riusciti a richiamare la prima doppiatrice italiana di Misato, Stella Musy, per doppiare le parti inedite tra un episodio e l’altro dell’anime. Purtroppo non sarà presente la canzone flying me to the moon per cause non dovute a loro. L’Ultimate è prevista al momento per novembre, ma l’uscita potrebbe slittare a dicembre a causa dell’allungamento die tempi d’approvazione dal Giappone, visto che è lo stesso Hideaki Anno a dover dare tutti gli ok.

Una volta terminata la prevendita dell’edizione Ultimate, verranno comunicate anche le informazioni riguardanti all’edizione standard dei BD di Eva. Dynit è interessata a portare anche l’ultimo film dei Rebuild in home video, ma al momento Amazon Prime Video ha un periodo di esclusività per lo streaming.

Infine Cavazzoni ha rivelato che ci sono difficoltà ad acquistare le licenze per la seconda parte della stagione finale de L’attacco dei Giganti, che ricordiamo debutterà in Giappone a gennaio. Al momento è inoltre impossibile rinnovare diritti di serie vecchie come Gurren Lagann a causa di alcuni movimenti internazionali dei quali apprenderemo a breve.

evangelione-3-01.01-recensione

Cosa ne pensate di questi annunci? Scrivetecelo nei commenti!

Fonte: 1.

Articoli correlati

Yoel Carlos Schincaglia

Yoel Carlos Schincaglia

Nato il 14 febbraio 1997. Mi piacciono molto gli anime e credo nella canzone che ho nel cuore.

Condividi