Dr Commodore
LIVE

Boruto 62: gli spoiler rivelano il piano di Kawaki

Attenzione: le seguenti anticipazioni riguardo al capitolo 62 di Boruto: Naruto Next Generations potrebbero risultare errate o imprecise.

Il capitolo 62 di Boruto: Naruto Next Generations vede Kawaki in fuga da Konoha. Il giovane era riuscito nel capitolo precedente ad eludere la sorveglianza grazie alle abilità degli Otsutsuki, che, a quanto pare, è in grado di utilizzare inconsciamente, allo stesso modo di Boruto. Infatti, l’ex contenitore dell’organizzazione Kara ha nascosto il proprio chakra alla squadra sensoriale, e soltanto Boruto sembra essersi accorto dei suoi movimenti tra i ninja del Villaggio della Foglia.

Nelle prime pagine del nuovo capitolo Boruto prova ad avvisare, senza successo, il membro della squadra sensoriale, che non si fida delle sue parole, percependo di fatto Kawaki all’interno dell’abitazione del Settimo Hokage, grazie alla tecnica della moltiplicazione. Non essendo stato preso sul serio, il ragazzo si rivolge ai genitori, e anche in quel caso le sue parole vengono messe in dubbio.

Infatti, secondo Naruto c’è la possibilità che quella in atto sia una loro strategia per liberarsi della sorveglianza, in qualche modo, dal momento che sia Boruto che Kawaki avevano espresso il proprio disappunto riguardo all’essere osservati durante l’intera giornata. Il Settimo Hokage è costretto a cambiare idea, però, quando il Kage Bunshin scompare dalla stanza di Kawaki, segnalando alla sentinella l’effettiva assenza del ragazzo, come sostenuto in precedenza da Boruto.

Al giovane non viene concesso nemmeno di prendere parte all’inseguimento di Kawaki, mossa poco saggia dal momento che sarebbe stato in grado di percepire la sua presenza grazie ai poteri degli Otsutsuki. Come se non bastasse, sembra che a nessuno venga affidato il compito di sorvegliare Boruto, nel frattempo.

Konoha va nel panico, visto che le misure stabilite da Shikamaru e Naruto si sono rivelate inefficaci, e Amado si mostra sorpreso e quasi deluso dall’accaduto. Mentre ci si interroga sulle motivazioni di Kawaki, che non sembrava avere motivi per covare ostilità nei confronti del Villaggio della Foglia, anche Boruto decide di mettersi sulle tracce dell’amico.

Boruto arriverà in tempo?

Il tanto atteso faccia a faccia tra Code e Kawaki ha inizio. L’ex contenitore dell’organizzazione Kara ha una richiesta per colui che spesso si è fatto strada nei suoi incubi. Infatti, dopo un primo scambio di colpi, lo supplica di risparmiare Konoha, offrendo in cambio la propria vita. Tuttavia, Code non ha la minima intenzione di esaudire il suo desiderio, spiegando che, anche se non fosse intenzionato a vendicarsi, i suoi amici morirebbero comunque in seguito alla nascita dell’Albero Divino.

Intanto Eida osserva gli eventi da lontano, preoccupata per i pesanti colpi che Kawaki sta ricevendo per mano di Code. La ragazza teme che possa accidentalmente finire ucciso, dal momento che il suo alleato si sta mostrando eccessivamente duro nei suoi confronti. Nonostante ciò, non interviene per placarlo.

Probabilmente Kawaki è sul punto di pentirsi della scelta fatta. Ammettere i propri errori con Code non serve a placare la sua sete di vendetta per la morte di Otsutsuki Isshiki, poiché per il membro interno dell’organizzazione Kara l’alieno era una sorta di divinità. Il Villaggio della Foglia lo ha privato del suo scopo di vita, e per questo, probabilmente non sarà mai in grado di perdonare nessuno di loro.

Mentre Kawaki brancola nella disperazione, compare in scena Boruto, che è riuscito a percepire la presenza dell’amico e a giungere in suo soccorso. Resta da vedere se il suo intervento sarà sufficiente, almeno a temporeggiare fino all’arrivo di Naruto o Sasuke. Il giovane genin non dovrebbe essere all’altezza di un nemico così potente, per il momento.

Vi ricordiamo che potrete leggere il capitolo 62 di Boruto: Naruto Next Generations su Manga Plus, piattaforma legale e gratuita. Non dimenticate di dare uno sguardo ai commenti ai capitoli, e di seguire il Canale Telegram dedicato se volete ricevere una notifica ogni volta che ci sono novità su Boruto.

Articoli correlati

Giovanni Parisi

Giovanni Parisi

Laureato in Ingegneria Chimica, aspirante professore alla Great Teacher Onizuka, esploratore di universi di fantasia, illuso sognatore, idealista, cinico a tratti. Ma ho anche dei pregi.

Condividi