Dr Commodore
LIVE

Pokémon, la censura del manga riscoperta 20 anni dopo

Il critico giapponese Kimi Rito ironizza sulla censura americana du un manga di Pokémon

Nel marzo 1997 debutta in Giappone il manga Pokémon – The Electric Tale of Pikachu (Dengeki! Pikachu), uno dei primi manga del franchise dei mostriciattoli tascabili, che segue in parte fedelmente e in parte no la trama della prima serie anime (fino alla vittoria di Ash alla Lega delle Isole Orange).

Il manga è stato disegnato da Toshihiro Ono, fumettista che  nel corso della sua carriera ha realizzato anche diversi manga hentai. E la cosa si vede nel manga, dove i personaggi femminili (come Jessie e Misty) sono stati resi in modo più formoso rispetto alle loro controparti videoludiche.

Il manga è arrivato in America nel 1998 grazie a Viz Media, che ovviamente ha censurato tutte le parti più sessuali dell’opera.

Pokémon

Oggi, dopo ben 23 anni dalla pubblicazione negli Stati Uniti, il critico giapponese Kimi Rito (autore di The History of Hentai Manga) ha ironizzato sulle varie modifiche americane in una serie di tweet dove mette le pagine delle due versioni l’una accanto all’altra. In uno di questi tweet Rito ha scritto che :

“È stato divertente vedere che gli stranieri commentavano questa scoperta con “Ci stavano gettando fumo negli occhi!”, anche se il commento più divertente riguarda la battuta “Quando ti evolvi, si evolve anche il tuo seno”: Però, solo i Pokémon possono… (Ride)

In un tweet successivo Rito ha invece commentato scrivendo “In America, nei manga per bambini non ci possono essere seni grandi, e in quelli per adulti non possono esserci quelli piatti…Allora qual’è la grandezza dei seni politicamente corretta?“.

Il manga è terminato nel novembre 1999, e i capitoli sono stati raccolti in 4 volumi e pubblicati dalla casa editrice Shogakukan. Oltre alla resa più “sessuale” dei personaggi femminili, nel manga sono presenti anche altre altre differenze rispetto all’anime, ad esempio Ash possiede Pokémon che non ha nella controparte animata: Fearow e Beedril.

Conoscevate questo manga? Scrivetecelo nei commenti, e non perdetevi le nostre rubriche a tema Pokémon (qui e qui)!

Fonti: 1 | 2 | 3.

Articoli correlati

Yoel Carlos Schincaglia

Yoel Carlos Schincaglia

Nato il 14 febbraio 1997. Mi piacciono molto gli anime e credo nella canzone che ho nel cuore.

Condividi