Curiosità

La nuova moda su Internet è mangiare carne avariata per sballarsi

Internet

Non smetteremo mai di dirvi quanto Internet sia un posto meraviglioso

Su Internet sempre più persone stanno mangiando carne avariata, anche chiamata “carne sballata“. A quanto pare, mangiare la carne in stato di putrefazione, porterebbe ad uno stato di euforia.

La cosa, molto probabilmente, è nata su gruppi in cui la gente promuove uno stile di vita primitivo e quindi legittimano questa pratica con l’assunzione di batteri naturali sani e probiotici.

Diversi YouTuber tra cui il più famoso è Frank Tufano, sostengono che i nostri antenati e alcune tribù indigene sono solite conservare e fermentare la carne per diversi giorni o mesi. Nei video su questo tema spesso vengono mostrati i barattoli in cui viene fermentata la carne.

La loro giustificazione su questa pratica è il processo di stagionatura che anche i salumi o i formaggi subiscono. Nella realtà dei fatti la situazione non è per nulla la stessa. I processi di stagionatura, infatti, vengono fatti in ambienti controllati e sotto la supervisione di gente esperta. 

Internet è anche quel posto in cui la gente immerge i propri testicoli nella salsa di soia per vedere se ne sente il sapore. Vuoi saperne di più? Clicca qui

La carne, comunque, può avere un processo di frollatura che può arrivare ad avere sulla tavola anche una carne di 12 mesi dalla macellazione. Anche in questo caso, però, il processo viene fatto in celle frigorifere a temperature controllate.

Questi YouTuber che promuovono la “carne sballata” spesso fanno tutorial su come realizzarla ma non considerano i danni che può provocare il botulino e altre malattie di origine alimentare pericolose, a volte mortali.

Ma come mai la carne marcia fa sballare? In un rapporto della IFL Science, viene ipotizzato che l’elevata sensazione di euforia possa semplicemente derivare da un “delirium” provocato da un mal di stomaco.

Alcuni, invece, hanno ipotizzato che lo sballo sia contenuto nei batteri che contiene la carne avariata che potrebbero avere delle proprietà psicotrope

Commodoriani che ne pensate di questa pratica? Ne avevate sentito parlare? Fatecelo sapere nei commenti.

Fonte

L'autore

Alessandro Mezzolla

Alessandro Mezzolla è di San Pancrazio Salentino in provincia di Brindisi. Un genio. miliardario, playboy, filantropo non è sicuramente una descrizione calzante. Ha la passione per il cinema, la musica e le magliette macabre. Il suo motto è "Perchè anche oggi mi sono svegliato?"

Twitch!

Canale Offerte Telegram!